4 anni anni senza Giacomo Battaglia, Miseferi: 'Che scherzo che ci hai fatto'

"Un pensiero fin lassù, caro fratello Giacomo!" le parole dell'amico e collega di sempre nel giorno dell'anniversario dalla scomparsa

Il 1 aprile 2019 ci lasciava Giacomo Battaglia. Una data indelebile nel cuore di chi lo ha amato, ma anche di quelli a cui, con il suo innato talento, è riuscito a strappare un sorriso. Una comicità, la sua, che lo ha accompagnato fino alla fine, spegnendosi nel giorno in cui, in Italia, si è soliti dare vita agli scherzi: il pesce d’aprile.

Oggi si celebra, dunque, il quarto anniversario della scomparsa del comico reggino, conosciuto in tutto lo Stivale. A ricordarlo, come accade, sempre, durante questa ricorrenza, è stato il collega ed inseparabile amico Gigi Misiferi, attraverso un post su Facebook:

Ristobottega

“1 aprile 2019 – 1 aprile 2023. È il giorno degli “scherzi”! Ma quello che ci hai fatto quattro anni fa, ha lasciato un segno a noi tutti! Un pensiero fin lassù, caro fratello Giacomo!”.