Aquilani, Cosenza, Paghera, Di Matteo, Marino: Reggina, il punto sul mercato

Mercato frenetico, Taibi al lavoro: continua la trattativa con il Lecce, il mister X potrebbe essere il giocatore cresciuto nella Roma. Marino verso la Serie A?

Mercato in fibrillazione. La Reggina, in attesa del closing previsto per domani, continua ad accelerare sul mercato, per consegnare a Roberto Cevoli una rosa che, sin dalla ripresa del campionato martedì prossimo, sia pronta a recitare un ruolo da protagonista. Ed allora è super lavoro per Massimo Taibi, attivo praticamente 24 ore su 24.

Azzurro o amaranto?

Nelle ultime ore, in città, hanno avuto grande risonanza le parole di Vincenzo Iriti, che ieri ha annunciato la trattativa con un ex giocatore della Nazionale maggiore. Dichiarazioni che, naturalmente, hanno scatenato le fantasie dei tifosi, impazienti di scoprire di chi si tratta. Fra i nomi finiti nel calderone delle ipotesi vi è finito anche quello di Alberto Aquilani, ex centrocampista di Roma e Liverpool, svincolato dallo scorso giugno, al termine della sua esperienza al Las Palmas in Liga spagnola.

L’entourage del ragazzo fa sapere che, finora, non vi sono stati contatti  con la Reggina. Le prossime ore, comunque, saranno decisive nel chiarire se davvero un ex azzurro si vestirà di amaranto in questa sessione di mercato: ipotesi al momento difficilissima, ma non impossibile.

Asse pugliese

Lo sbarco in Calabria del terzino Di Matteo è praticamente questione di ore: con il Lecce é tutto fatto, almeno per quanto riguarda il laterale ex Palermo e Latina, sebbene si debba optare . Diverso, invece, il discorso inerente a Francesco Cosenza: il difensore di Stignano piace alla Reggina, che anche per lui ha aperto il discorso con i salentini. Da capire, però, se la trattativa sboccerà già in questo mese o se il centrale potrà essere un profilo su cui puntare nel mese di giugno. Di certo, comunque, il giocatore gradirebbe ritornare in riva allo Stretto. I rapporti con il club giallorosso, comunque, sono accesissimi, con i discorsi che riguardano anche Doumbia e Torromino. 

Gran rifiuto

Sembra sfumato, invece, Fabrizio Paghera: il centrocampista aveva un accordo con Taibi, salvo poi decidere di accasarsi alla Ternana, con la quale stamattina ha svolto il primo allenamento. Ulteriori ribaltoni, nonostante le parole di Iriti che oggi lo ha incontrato, appaiono decisamente improbabili, con la Reggina che, in ogni caso, ha tutta l’intenzione di portare al Granillo solo ed esclusivamente calciatori al pieno della motivazione.

Verso la A?

In uscita, invece, il nome caldo resta sempre quello di Roberto Marino. Il classe ’98 piace all’Ascoli in B, ma ha estimatori anche in Serie A, con il Sassuolo da sempre attento alle prestazioni dell’ex Sicula Leonzio. Da valutare una sua cessione già a gennaio, con il ragazzo che, in ogni caso, concluderà in riva allo Stretto la stagione 2018-2019, salvo colpi di scena.

Collegati al nostro canale Telegram Sport per ricevere gratuitamente le notizie in esclusiva di Reggina e Viola e restare sempre aggiornato

CLICCA QUI

 

Seguici su telegramSeguici su telegram