Bagnara, vandali distruggono monumento a Mia Martini

E' successo nella notte

Atti vandalici la notte scorsa a Bagnara Calabra, da parte di ignoti, nello spazio verde dedicato alla grande Mia Martini figlia illustre della cittadina della Costa Viola.

Danneggiata la targa che spiegava i motivi che hanno portato il patron Nino Romeo a realizzare lo spazio dedicato a Mimì, e alcune piante ornamentali.

"Un atto vandalico da condannare - afferma Nino Romeo - nella speranza che le forze dell'ordine individuino attraverso le telecamere i balordi disfattisti. Pur mortificati per il vile gesto - conclude - continueremo a curare lo spazio, alla faccia di coloro che non hanno alcun senso civico e rispetto".

costaviolanews.it