La Pallacanestro Viola cade in trasferta contro la BPC Virtus Cassino

I neroarancio disputano un buon match, sul finale i laziali sono più lucidi nei momenti decisivi

La quinta giornata della seconda fase del campionato di Serie B ha visto impegnata la Pallacanestro Viola a Cassino. I neroarancio hanno recuperato Enrico Gobbato, ma erano privi di Marco Prunotto e Gaetano Romeo. La BPC Virtus Cassino per confermare la buona posizione in classifica.

PRIMO QUARTO

I primi punti sono di Grilli, risponde Gobbato, Teghini porta avanti Cassino, risponde Genovese. La tripla di Genovese vale il 4 a 7. Genovese per il +8. Visnjic realizza, Genovese segna da 3. Lestini e poi Teghini per il -2 di Cassino. Lestini in sospensione. Grilli per il -2. Teghini realizza la tripla del +1. Coach Bolignano chiama Time Out. Grilli fa 1 su 2. Grilli in penetrazione per il +4. Visnjic per il +7, realizza anche Grilli. Mascherpa in allontanamento, poi segna Lestini. Gobbato segna da sotto. Roveda per il -6 neroarancio. Fallo antisportivo pe Lestini. Fallo tecnico ad entrambe le panchine. Gobbato realizza uno dei due tiri liberi disponibili. Fallo antisportivo contro la Viola. Teghini fa due su due dalla lunetta. Time Out per Cassino. Si va al secondo quarto sul punteggio di 28 a 21.

SECONDO QUARTO

Grilli realizza da tre il +10 di Cassino. Genovese piazza una tripla. Genovese in penetrazione per il -5 neroarancio. Visnjic da sotto per il 33 a 26. Visnjic mette altri due punti. Genovese in sospensione per il +7 di Cassino. Fall segna per il -5 neroarancio. Cusenza per il 37 a 32. Diversi errori da parte di entrambe le compagini. Visnjic fa due su due dalla lunetta. Fall realizza in allontanamento. Visnjic recupera un rimbalzo e va a canestro. Fall subisce fallo, mette uno dei due liberi disponibili.  fa due su due dalla lunetta. Fall in allontanamento. Rischia piazza la tripla del 46 a 37. Roveda fa uno su due, Cassino chiama Time Out. Si va all'intervallo lungo sul 46 a 38.

TERZO QUARTO

Lestini da sotto per il 48 a 38, risponde Fall. Lestini in allontanamento, risponde Genovese. Visnjic piazza una tripla, segna anche Mascherpa per i neroarancio. Grilli per il +11, Roveda va a canestro, segna anche Genovese, 56 a 49 il punteggio. Visnjic subisce fallo, fa due su due dalla lunetta. Genovese mette due punti che valgono il +7, risponde Visnjic, 60 a 51 a due minuti dalla fine. Fall in penetrazione, risponde Visnjic. Roveda va a canestro. Si chiude l'ultimo quarto sul 62 a 55.

ULTIMO QUARTO

Visnjic per il 64 a 55, risponde Genovese. Roveda guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi. Cusenza guadagna la lunetta, realizza entrambi il iberi. Roveda piazza la tripla del -4. Visnjic guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi. Genovese da tre riapre il match 68 a 65. Genovese per il -1 della Viola, Teghini piazza la tripla del +4. Genovese in allontanamento. Rischia  per il 73 a 69.

Punteggio finale ed analisi del match (81-76)

Genovese mette altri due punti. Visnjic guadagna la lunetta, mette entrambi i liberi. Roveda da tre avvicina, risponde Rischia. Nell'azione successiva Rischia guadagna la lunetta, fa uno su due. Coach Bolignano chiama Time Out. Lestini sbaglia entrambi i liberi. Gobbato realizza da due. Rischia guadagna e trasforma entrambi i liberi. La Pallacanestro Viola disputa un buon match ma paga diversi cali di concentrazione sul finale. Prossimo incontro al PalaCalafiore contro la diretta avversaria Virtus Pozzuoli.

Il tabellino

BPC Virtus Cassino - Pallacanestro Viola Reggio Calabria 81-76 (28-21, 18-17, 16-17, 19-21)

BPC Virtus Cassino: Njegos Visnjic 28 (7/10, 2/2), Daniele Grilli 17 (4/5, 2/7), Michael Teghini 12 (2/2, 2/7), Simone Rischia 11 (1/3, 2/5), Federico Lestini 9 (3/5, 1/5), Kevin Cusenza 4 (1/3, 0/0), Matteo Fioravanti 0 (0/0, 0/1), Stefano Rubinetti 0 (0/0, 0/0), Matteo Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Alessio Policari 0 (0/0, 0/0), Milan Manojlovic 0 (0/0, 0/0), Marco Gambelli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 22 - Rimbalzi: 30 8 + 22 (Njegos Visnjic 12) - Assist: 18 (Daniele Grilli 8)

Pallacanestro Viola Reggio Calabria: Salvatore Genovese 37 (11/15, 5/9), Yande Fall 13 (6/8, 0/0), Enrico Maria Gobbato 11 (5/6, 0/5), Edoardo Roveda 10 (2/3, 1/3), Giulio Mascherpa 5 (1/3, 1/6), Fortunato Barrile 0 (0/1, 0/0), Luka Sebrek 0 (0/0, 0/1), Paolo Frascati 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 8 - Rimbalzi: 26 7 + 19 (Yande Fall, Enrico Maria Gobbato 8) - Assist: 8 (Edoardo Roveda 3)