L'indelebile ricordo del cestista Massimo Mazzetto rimasto nel cuore dei reggini

Il ricordo sempre vivo di una persona fantastica dentro e fuori dal campo, un punto di riferimento a cui si sono ispirate intere generazioni

Reggio Calabria non dimentica il tragico 18 giugno 1986. Un evento scosse la città, una promessa del basket interruppe fatalmente la sua vita ed il percorso sportivo appena iniziato con eccezionali risultati.

Anche quest'anno viene commemorato il giovane campione.

Il ricordo della Pallacanestro Viola che affronterà il campionato di serie B.

Trentaquattro anni fa la tragedia: se ne andava Massimo Mazzetto.

Reggio non ti dimentica, Massimo 🖤🧡

Il ricordo ed il gesto dello storico gruppo di tifosi, i TOTAL KAOS:

A trentaquattro anni da quel tragico incidente, oggi siamo tornati a fare visita al nostro amico Massimo Mazzetto... MASSIMO VIVE!!