La Pallacanestro Viola a Catanzaro, pronta la 'Trust-ferta' neroarancio

Partenza domenica 19 gennaio alle ore 16:30 dallo Svincolo di Via Lia per sostenere la Pallacanestro Viola

La sesta giornata di ritorno propone Pallacanestro Viola ST contro Catanzaro, trasferta che non sarà totalmente decisiva per le sorti del campionato 2019/2020 di C Silver. Le due compagini durante le varie fasi si incontreranno nuovamente e più volte.

Maurizio Marino, membro del direttivo del Supporters Trust intervistato da CityNow Sport ha spiegato nel dettaglio:

"La gara è fondamentale dal punto di vista psicologico. Dopo il turno di riposo arriviamo al match con qualche acciacco e Victor Osmatescu indisponibile. Ci sarà l'esordio del nuovo arrivato che speriamo si integri subito negli schemi di coach Moretti". 

La "Trust-ferta"...

"Saremo circa una cinquantina di tifosi e ne verranno anche da fuori provincia ovvero reggini residenti nel vibonese, nel catanzarese. Ancora una volta la Viola attira persone al di fuori dalla nostra città, mi sembra meraviglioso tutto ciò". 

Il big match delle ore 19:00 al "PalaCorvo"

"Noi giochiamo col vantaggio dei 23 punti acquisiti nella vittoria all'andata, è importante per giocare la fase orologio in casa, quindi fondamentale arrivare primi e sarebbe importante dare questo segnale di forza, è stata importante quella in casa quanto quella di domani a Catanzaro. Non sarà assolutamente facile, sono consapevole delle nostre forze, anche sicuro che non sarà una passeggiata, dovremo avere un approccio mentale forte per entrare subito in partita".

Seguici su telegramSeguici su telegram