Pallacanestro Viola, un importante ritorno nell'organigramma della società neroarancio

La più importante squadra di basket di Reggio Calabria comunica di aver rafforzato l'organigramma con un protagonista della storia neroarancio

Alla storia neroarancio appartengono personaggi epici entrati nella leggenda del basket della città dello stretto. Ripercorrendo le stagioni della palla a spicchi a Reggio Calabria, fa parte di questo lungo elenco, un serio professionista, ottimo comunicatore e particolarmente attento alle relazioni interpersonali. Conoscitore e protagonista dell'intera epopea della Viola, ritorna a far parte dell'organigramma della società. Tito Messineo fa sì il suo ritorno in segreteria al fianco di Franco Calafiore.

La nota stampa della Pallacanestro Viola

La Pallacanestro Viola comunica che il ruolo di segretario verrà ricoperto da Tito Messineo per l’intera stagione sportiva 2020/2021. Da sempre con i colori neroarancio tatuati addosso, lo ricorderanno in molti come dirigente della storica Viola targata Panasonic nella stagione 1992/93. Nella segreteria neroarancio affiancherà un altro decano dello sport reggino: Franco Calafiore.

Stella d’oro del Coni, ex giocatore, allenatore e persino arbitro ha dedicato una vita allo sport con la palla a spicchi e, in qualsiasi ruolo sia stato impiegato, si è sempre distinto per competenza e professionalità. A volte ritornano. Lo storico dirigente reggino riparte quest’anno dalla sua amata Viola, squadra che non ha mai abbandonato. Sarà, come già accaduto per tanti e tanti anni, nella segreteria del club neroarancio.