Pallacanestro Viola, coach Moretti: "Voglio lasciare il segno durante questa stagione"

Pragmatico, puntuale ed ambizioso il tecnico della Pallacanestro Viola ha le idee chiare su come gestire il proprio gruppo di lavoro

Durante la partecipata presentazione tenutasi al Circolo del Tennis "Rocco Polimeni" tra i vari intervenuti, non poteva mancare la voce del coach della Pallacanestro Viola, Paolo Moretti che ha spiegato le proprie intenzioni per il campionato di serie C Silver in corso:

"Da diversi mesi mi trovo a Reggio Calabria con l'incarico di allenatore. Lancio un messaggio ai miei ragazzi: devono seguire attentamente le attività societarie perché rappresentano la Viola, i colori e l'intero popolo neroarancio.

Quando sono impegnato fuori dalla città, per motivi personali o lavorativi, tutti mi domandano in che serie si trova al momento, io spiego che è importante il percorso della squadra di pallacanestro che avrà tante soddisfazioni a lungo termine.

Sono sicuro che la società possa ritornare, dove tutti si aspettano debba collocarsi. Devo ringraziare l'intero mio staff ed i ragazzi che senza badare ad economie prettamente personali stanno garantendo ottime prestazioni.

Con Massimo Bianchi c'è una simbiosi di intenti perché diamo tutto noi stessi durante la settimana, poi sono i giocatori che scendono in campo per il match che dovranno continuare ad offrire il loro migliore apporto.

Io sono qui per lasciare un segno, la mia speranza è che un domani si ricordino di noi e di questa particolare Viola Reggio Calabria, la serie C non è sotto i riflettori nazionali, ma i reggini e tutti coloro che la sentono nel cuore devono portarla dentro, come sempre hanno fatto, fino al termine della stagione".

Seguici su telegramSeguici su telegram