Reggio, Teatro Siracusa. Arriva l'ennesimo colpo di scena

Citynow è in grado di offrirvi qualche piccola anticipazione di come sarà il teatro Siracusa. Presente all'interno dei locali anche una celebre catena internazionale di ristorazione fast food

Reggio Calabria riabbraccia il Siracusa e il palco dello storico teatro reggino osserva la sua ennesima trasformazione.

E come nei migliori spettacoli teatrali, arriva il colpo di scena che non ti aspetti.

I prestigiosi locali cambieranno presto volto ed entro gennaio, secondo quanto raccolto da CityNow.it, ai reggini verrà restituito il palco del Siracusa circondato questa volta da una realtà del tutto nuova e moderna.

Dopo la versione 'cool' del Siracusa, con 'Zuiki' nel ruolo di comparsa teatrale, che ha soddisfatto (per modo di dire) i più giovani, adesso la regia passa ad un imprenditore siciliano, pronto a plasmare gli spazi dello storico teatro in un qualcosa di 'mai visto prima'.

Tramontata l'idea, proposta proprio da CityNow qualche tempo fa, di affidare il 'pezzo di storia' a Marcello Fonte & C. e trasformarlo dunque in un ‘laboratorio teatrale’, attraverso la competenza dei talenti reggini, non rimane adesso che attendere il cambio di look, nella speranza che le tre antiche porte del teatro non aprano e chiudano nuovamente nel giro di pochi giorni. Come già successo con 'Zuiki'.

Citynow è in grado di offrirvi qualche piccola anticipazione di come sarà il teatro Siracusa.

Un locale aperto dalla mattina fino a tarda sera in cui sarà possibile mangiare, bere e assistere agli spettacoli. Una nuova realtà dedicata a tutti, dai più piccoli fino agli adulti. Cocktail bar, rosticceria, pasticceria e fast food. Per la gioia dei ragazzi e non solo, tra i brand presenti, ci sarebbe anche il noto 'Burger King'. Il teatro Siracusa rimane dunque un contenitore culturale riempito da più attività commerciali. L'offerta quindi si estende a più generazioni con l'obiettivo di coinvolgere l'intera cittadinanza e rispondere così alle varie esigenze.

I protagonisti del cambiamento in atto ci assicurano dunque che sarà un posto unico.

Un concept nuovo e originale che cambia il modo di vivere il teatro.

Il processo di trasformazione è già in atto. Non rimane che attendere il suo compimento per poi valutarne l'esito.