Bussetti agli Studenti del Sud: “Vi dovete impegnare forte. Più fondi? No, più impegno e sacrifici” - VIDEO

Marco Bussetti sprona gli studenti del Sud ad un maggiore impegno e maggiori sacrifici

Afragola (Napoli), 8 febbraio 2019. A precisa domanda del giornalista Maurizio Carbone, ai microfoni di NanoTV su come recuperare il gap strutturale degli edifici scolastici il ministro in quota leghista dichiara:

Ci vuole più impegno del Sud, vi dovete impegnare forte. Questo che ci vuole. Più fondi? No più impegno, lavoro, sacrificio, impegno, lavoro e sacrifici“.

Con un pizzico di superiorità ed arroganza, dall’aria un pò altezzosa, il Ministro Marco Bussetti risponde così, prima dell’incontro con gli studenti di Afragola, alunni della scuola “Angelo Mozzillo”.

Ci chiediamo come possa il Ministro Marco Bussetti, originario di Gallarate, uno dei comuni più ricchi del Varesotto, esprimersi con così tanta superbia, prima di parlare ai giovani del sud desiderosi (forse più di tanti altri) di affacciarsi al più presto al mondo del lavoro. Se da un lato Bussetti ignora le difficoltà in cui versano gli edifici scolastici del sud, tuttavia riconosce almeno le eccellenze che nascono al sud nonchè le realtà virtuose e nel pomeriggio di ieri il Miur ha diffuso un comunicato:

“Non vi servono solo più fondi, dovete anche credere di più in voi stessi. Nelle vostre eccellenze. Gli istituti che ho visitato oggi dimostrano come l’impegno delle comunità, di dirigenti scolastici, docenti, studenti e famiglie insieme, possa produrre risultati straordinari. Saremo vicini alle istituzioni scolastiche e alle realtà formative del Sud. Ma occorre che tutte le istituzioni del territorio facciano la loro parte. Ci vogliono impegno, lavoro, sacrificio e bisogna credere molto in quello che si fa”, prosegue il Ministro, con riferimento anche all’esempio positivo delle scuole dove si è recato stamattina che, seppur collocate in territori difficili, riescono a incidere positivamente sulla vita dei loro alunni.

Guarda il video

Quello nel video è il ministro dell'istruzione Marco Bussetti, professore di educazione fisica,in quota Lega tanto da pubblicare sul suo profilo Facebook foto con Matteo Salvini.Tenete questo in mente.Ora, le scuole del meridione, intese nel senso di strutture e risorse, sono assolutamente indietro confrontate a quelle del centro e del nord.Mentre gli insegnanti meridionalii si fanno il culo per coprire le mancanze strutturali nel meridione e, soprattutto, emigrano nelle altre regioni e contribuiscono a tenere alti gli standard dell'istruzione nell'intero Paese.A precisa domanda del buon Maurizio Cerbone ai microfoni di NanoTV su come recuperare tale gap strutturale il ministro in quota leghista si esprime così:PS sentitevi liberi di bestemmiarePPS non perdetevi l'onorevole campana Pina Castiello sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega per il sud che annuisce a spron battuto alle spalle del ministro

Gepostet von Domenico Mimmo Lettiero am Freitag, 8. Februar 2019
Seguici su telegramSeguici su telegram