"La mia Calabria in tavola" le 20 ricette tradizionali che ogni calabrese dovrebbe conoscere

Una scrittrice nostrana emigrata all'estero, che non dimentica però le sue radici, anzi le esalta

Una scrittrice nostrana emigrata all'estero, che non dimentica però le sue radici, anzi le esalta: Annalisa Oppedisano e il suo libro "La mia Calabria in tavola - 20 autentiche ricette tradizionali e ricordi della mia terra".

Come enunciato dal titolo del libro, l'opera non contiene solamente ricette culinarie che faranno gola ai più, ma anche dei veri e propri pezzi di vita, di chi la Calabria la porta nel cuore nonostante la lontananza.

Annalisa Oppedisano è infatti una calabrese doc emigrata all'estero per lavoro, a Vienna precisamente. Anche da lì però non smette di coltivare la sua passione, quella per la cucina e soprattutto non dimentica la terra natia.

Annalisa decide infatti di pubblicare il suo primo libro di ricette. Ama la cucina e nel 2012 apre il suo primo blog, Torte di Nuvole. Dopo alcuni anni decide di condividere la sua passione anche su Youtube con l'ononimo canale. Oggi da Vienna, continua a pubblicare ricette e a scoprire la gastronomia austriaca senza mai dimenticare la cucina italiana e, soprattutto, l'incredibile gusto legato anche ai ricordi della tradizione culinaria calabrese.

"Finalmente posso condividere con voi un sogno che si è realizzato. Ci sono voluti molti mesi di lavoro e di impegno che, tra lavoro e piccoli guai di salute, si sono allungati fino ad arrivare al nuovo anno."

Sono queste le parole dell'autrice che alla pubblicazione del libro, così come all'interno dello stesso, lascia trasparire l'emozione di chi ha fortemente voluto raggiungere un obiettivo che, a volte, sembrava inarrivabile.

"La mia Calabria in tavola" non è quindi un banale libro di ricette fine a se stesso. Ma una dimostrazione in grande stile dell'amore per la cucina e per la Terra da cui proviene, la Calabria. Pasta, sughi, stoccafisso e molto altro racchiude questo libro di ricette tradizionali. Un Omaggio alla Terra in cui la nostra autrice ha le sue radici. Un vero e proprio viaggio in grande stile tra i ricordi e sapori indelibili.

Una cucina "povera" ma di gran gusto, antica e moderna allo stesso tempo, arricchita di ciò che un tempo le famiglie possedevano, che oggi però è conosciuta a livello internazionale per le sue prelibatezze e prodotti caratteristici.

"Storie e ricordi di una ragazza calabrese e di una terra speciale" scrive così Annalisa nella prima pagina del suo libro. Un libro umile, di non molte pagine ma che contiene in sé valori profondi.

E se ancora vi fosse qualche incertezza del tipo "lo leggo o non lo leggo?", la nostra autrice dà il colpo di grazia ai lettori raccontando una breve parte della sua storia nella prefazione dell'opera.

"Da appassionata di cucina a blogger, da blogger a pasticciera in un ristorante. Dall'Italia a Vienna. Sono cresciuta in Italia, precisamente in Calabria, un posto molto lontano da raggiungere ma meraviglioso. Cibo e mare sono le parole chiave che descrivono al meglio la regione da cui provengo."

AAEAAQAAAAAAAAgUAAAAJDQxZDg4ZTA0LWI0NTItNDcyZi05ZDJhLWQ3MDBiYzg2YjEwMw La Mia Calabria In Tavola PDF