Serie B: il Vicenza conferma Di Carlo, ma impone ritiro e silenzio stampa

In questi giorni si parlava di esonero certo e diversi rifiuti incassati dagli allenatori contattati

Dopo la terza sconfitta consecutiva, sembrava ad un passo l'esonero di mister Di Carlo. Si parla e si è scritto di almeno tre rifiuti ricevuti dalla società, rispetto ad alcuni allenatori contattati per la sua sostituzione. Al termine di una lunga riunione da parte dei dirigenti biancorossi, si è deciso di confermare il tecnico della promozione:

"La società LR Vicenza comunica che al termine di una profonda analisi della difficile ed imprevista situazione sportiva creatasi, ha deciso di confermare la fiducia all’allenatore Domenico Di Carlo, alla guida tecnica della Prima Squadra.

La società ha altresì deciso che la squadra e lo staff tecnico, a partire dalla giornata di giovedì 16 settembre, osserveranno un ritiro per preparare al meglio le sfide di campionato contro Pisa e Spal e per ricercare la concentrazione e la compattezza di gruppo, necessarie per invertire il trend di queste prime giornate di campionato. Fino alla gara in programma sabato contro il Pisa, nessun tesserato rilascerà dichiarazioni alla stampa".