Calciomercato: l'ex Reggina Canotto torna alla società di appartenenza

Dopo una serie di prestiti, l'esterno riparte dal Frosinone

Luigi Canotto, e subito viene in mente quella straordinaria rete a partita quasi conclusa con l’Ascoli che ha regalato alla Reggina la qualificazione ai play off per la serie A. L’ultima bellissima immagine di una stagione che poi sappiamo tutti come si è conclusa, dopo aver sognato per il grande salto. Con la maglia amaranto, quella che ci teneva a indossare dopo l’esperienza non positiva con il settore giovanile, ha totalizzato 37 presenze e 6 reti, poi il passaggio al Cosenza nella passata stagione per un campionato non particolarmente esaltante e un saluto amaro: ““La stagione è finita e purtroppo non è andata come speravo per me ma soprattutto per la squadra che meritava molto di più… Potrei scrivere tanto sul perché…. ma ormai non ha più importanza. A prescindere da tutto voglio solo dire grazie, grazie davvero per tutto. Ciao Cosenza”. 

Adesso il ritorno alla società che ne detiene il cartellino, il Frosinone, compagine retrocessa dalla serie A e che punta all’immediata risalita. Il contratto è in scadenza nel 2026 e tra i calciatori sui quali si punta per un torneo di vertice, dovrebbe rientrare anche Luigi Canotto.