Calciomercato Reggina: Folorunsho saluta tutti e dichiara di non avere certezze sul suo futuro

La Reggina comunque ci proverà, sapendo che sarà difficile poterlo riavere in amaranto

Inizio anonimo, difficoltà a trovare un pò di spazio nella gestione Toscano, poi l'incredibile esplosione con l'arrivo in panchina di mister Baroni e quella dichiarazione del tecnico rimasta impressa nella mente di tutti: "Ho parlato con Folorunsho, gli ho spiegato come deve muoversi e quello che serve e non serve fare in campo. Ha grandi potenzialità e capacità di inserimento".

Il saluto di Folorunsho ed il suo futuro

Il centrocampista in prestito dal Napoli ha di fatto conosciuto un nuovo ruolo, collocandosi dietro la prima punta, correndo molto ma con intelligenza tattica e tirando fuori prestazioni di altissimo livello e gol. Sei le reti realizzate, insieme a Montalto il cannoniere della Reggina, ma anche tanta qualità ed un rendimento notevole fino all'infortunio contro il Monza che lo ha costretto allo stop per quattro giornate. In più circostanze il Ds Taibi ha fatto sapere di averci provato con il Napoli, chiedendo l'acquisizione del cartellino piuttosto che il prestito, discorsi che sono sempre morti sul nascere, proprio perchè la società partenopea crede molto nelle qualità del ragazzo. Le sue quotazioni sono salite ed insieme a queste è anche cresciuto l'interesse di diverse società. Folorunsho resterebbe volentieri alla Reggina anche per il prossimo anno, ma certamente l'ambizione lo porta a sperare in una chiamata dalla serie A. Intanto registriamo il suo saluto sui social nel quale ringrazia tutti ed evidenzia incertezze sul suo futuro:

"Un’altra stagione è finita e voglio ringraziare la società, i compagni di squadra ed i tifosi di questa splendida città per l’affetto che mi hanno dimostrato. Non so quale sarà il mio futuro ma questa città rimarrà nel mio cuore. Grazie di tutto".