Calcio: all'esordio contro la Reggina, il Monza con un'assenza pesante

Tra meno di venti giorni per la Reggina sarà campionato, in attesa di altri rinforzi

I giorni passano tra allenamenti ed amichevoli, insieme ad un calciomercato che, come previsto, non ha fornito spunti di particolare interesse viste le grandissime difficoltà economiche di tutte le società.

Reggina alla prima con il Monza

Ci si avvicina all'inizio della nuova stagione e la Reggina si prepara al debutto in campionato. Un calendario atipico, diverso dal solito che vedrà gli amaranto giocare per due volte consecutive al Granillo, la prima domenica 22 agosto con il Monza e quella successiva con la Ternana. A proposito del confronto con i brianzoli, alla compagine di Stroppa mancherà un elemento di notevole importanza e ritenuto uno dei colpi più importanti di questo mercato, parliamo del forte ed esperto centrocampista Luca Mazzitelli. Il giocatore ha rimediato una lussazione traumatica alla spalla, che prevede l'arto attualmente in tutore, con prognosi di 45 giorni dall'infortunio.

La Reggina lavora per completare l'organico

Nel frattempo si attendono altri rinforzi per completare l'attuale organico. Certamente un esterno destro in alternativa a Lakicevic, un centrocampista e poi da valutare se a mister Aglietti bisognerà consegnare uno o due attaccanti. Non vi è alcun dubbio che se dovesse essere solo uno, si dovrà puntare a chi solitamente garantisce la doppia cifra. Di Carmine è l'obiettivo, ma non è semplice arrivarci.