Calciomercato: incontro Reggina e Palermo. Sul piatto tre calciatori

Sta per entrare nel vivo anche il mercato in uscita

Il Palermo fa sul serio. La società rosanero, oltre ad avere una buona disponibilità economica, ha anche le giuste ambizioni per tentare il doppio salto e quindi quella scalata che i tifosi rosanero sperano, possa portarli nuovamente dove sono stati per tanti anni prima del fallimento.

L'inizio è di quelli assai rassicuranti con la scelta di affidare la conduzione tecnica ad un allenatore bravo, esperto e capace di raggiungere quegli obiettivi che la società si è prefissata, puntando quindi su Boscaglia. Quest'ultimo, insieme al Ds Castagnini, è alla ricerca di quei profili vincenti e di qualità, che conoscano la categoria ed affidabili. Insomma, quella strada tracciata lo scorso anno dalla Reggina, nella costruzione del proprio organico. Ed è per questo che il Ds rosanero vorrà incontrare Massimo Taibi e capire la disponibilità intanto della società amaranto e di conseguenza anche dei calciatori. Simone Corazza è l'obiettivo numero uno, ma il confronto avverrà anche per discutere di altri due calciatori che sono Nicolò Bianchi e Desiderio Garufo.