L'A Gourmet L'Accademia presenta la cena Dalì

La partecipazione alla cena avrà un fine sociale: parte dei proventi sarà destinata al restauro di un’opera del patrimonio artistico della città di Reggio Calabria

È convocata per lunedì 29 giugno ore 11:00 presso il ristorante L'A Gourmet L'Accademia la conferenza stampa relativa all'evento "L'A Cena Dalì", previsto per il 19 luglio 2020 ore 21:00.

Nel momento della ripartenza, con la volontà di legare maggiormente l’arte e l’alta ristorazione, lo chef Filippo Cogliandro in linea con quella che è da sempre la sua missione, ha deciso di inserire "L’A Cena Dalì" in un progetto di intenso valore artistico culturale per infondere fiducia dopo il periodo di crisi.

Lo chef Filippo Cogliandro ha deciso di attingere dall'opera "Le Diners de Gala", una raccolta di ricette surreali e interamente illustrata, per esaltare, da una parte un patrimonio indiscusso di sapori, profumi, idee culinarie e accostamenti spesso azzardati, ma unici come la personalità di Dalì, dall'altra la volontà di portare avanti ciò che da sempre lo caratterizza: la ricerca ossessiva e l’estrema cura per i prodotti del territorio.

Lo chef Filippo Cogliandro è sempre stato vicino all'arte e alla promozione culturale e gastronomica del nostro territorio. La volontà di esaltare l’essenza artistica della cucina e l’unicità dei prodotti tipici calabresi si coniugano alla perfezione con le ricette di Dalì.

La partecipazione alla cena avrà anche un fine sociale: una percentuale dei proventi, infatti, sarà destinata ad un fondo che verrà utilizzato per il restauro di un’opera del patrimonio artistico della città di Reggio Calabria.

Presenti

Interverranno all'evento, unico sul territorio nazionale, importanti giornalisti del settore, autorità del territorio calabrese e imprenditori.

Alla Conferenza stampa interverranno:

  • istituzioni;
  • lo chef Filippo Cogliandro;
  • il direttore artistico Elmar Elisabetta Marcianó;
  • modera il giornalista Pasquale Zumbo

L’evento si svolgerà seguendo l’ultima normativa Covid-19.