Reggio Calabria ha un nuovo questore. Benvenuto Bruno Megale

Maurizio Vallone lascia la città. Al suo posto subentra un reggino, ex questore di Caltanissetta

Dopo 18 mesi di incarico il questore Maurizio Vallone lascia Reggio Calabria per ricoprire un incarico ministeriale nella DIA. All'ex questore in viaggio per Roma, subentra Bruno Megale.

Chi è Bruno Megale

Nato a Reggio Calabria il 19 luglio 1966, è il più giovane questore d'Italia. Dirigente dell’Antiterrosimo alla Digos di Milano, ex Questore di Caltanissetta. Nel 2017 ha ottenuto il conferimento della Direzione del presidio Ufficio Polizia di Frontiera presso lo scalo aereo di Fiumicino.

Esperto in materia di antiterrorismo, con vari riconoscimenti a livello internazionale, Bruno Megale ha fatto ritorno nella sua città di origine.