Chi è Massimo Mariani, Prefetto di Reggio Calabria

Dal 14 maggio 2019, Massimo Mariani svolge le funzioni di Prefetto della provincia di Reggio Calabria

Massimo Mariani è nato a Taranto il 4 giugno 1961.

CURRICULUM

Laureatosi in giurisprudenza con il massimo dei voti, presso l'Università degli Studi di Bari, ha assunto servizio nel 1987 nella carriera prefettizia del Ministero dell'Interno, con la qualifica di Vice Consigliere di Prefettura.

CARRIERA

Al termine del corso iniziale, è stato assegnato alla Prefettura di Matera dal luglio 1988, ove ha prestato servizio negli uffici amministrativi.

Trasferito il 20 gennaio 1992 alla Prefettura di Taranto, vi ha svolto, tra l'altro, le funzioni di Vice Capo di Gabinetto, Funzionario alla Sicurezza, Capo del Centro cifra, Capo della Segreteria di Sicurezza, Segretario del Comitato Provinciale per l'ordine e la Sicurezza Pubblica, Responsabile del Nucleo operativo tossicodipendenze.

Il 23 dicembre 1996 ha assunto servizio a Roma, presso il Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Dal 23 dicembre 1996 al 22 novembre 2003 ha diretto la Segreteria della Commissione Centrale per la definizione e applicazione delle speciali misure di protezione ex art. 10, Legge n. 82/1991. La Commissione, organismo presieduto da un Sottosegretario di Stato all'Interno, delibera in merito all'adozione delle speciali misure di protezione, oltre che sui contenuti e sulla durata delle stesse, nei confronti dei collaboratori o dei testimoni di giustizia, esposti a grave e attuale pericolo, in ragione delle dichiarazioni rese all'Autorità Giudiziaria, tra l'altro, relativamente a delitti commessi per finalità di terrorismo o di eversione dell'ordine costituzionale ovvero ricompresi fra quelli di cui all'articolo 51, comma 3-bis, del codice di procedura penale (tra gli altri, associazione di stampo mafioso ( art. 416-bis c.p.) o delitti commessi avvalendosi delle condizioni previste dallo stesso art.416-bis ovvero al fine di agevolare l'attività delle associazioni di stampo mafioso).

Promosso alla qualifica di Viceprefetto dal 1° gennaio 2002.

Assegnato alla Direzione Centrale dei Servizi Tecnico - Logistici e della Gestione Patrimoniale, sempre nell'ambito del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ove ha svolto le funzioni di Dirigente dell'Area I - Accasermamento della Polizia di Stato.

È stato altresì componente della Commissione Centrale per gli interventi di sicurezza su beni immobili a disposizione di soggetti che ricoprono cariche pubbliche.

Trasferito alla Prefettura di Brindisi dal 23 maggio 2005, vi ha svolto le funzioni di Capo di Gabinetto, Dirigente reggente dell'Area I - Ordine e sicurezza pubblica, Responsabile del Nucleo Operativo per la sicurezza dell'economia, Responsabile dell'Ufficio Provinciale per la Sicurezza Personale. È stato inoltre Presidente della Sottocommissione Elettorale Circondariale di Brindisi.

Il 30 aprile 2007 ha assunto servizio presso la Prefettura di Crotone, con le funzioni di Vice Prefetto Vicario.

Trasferito dall'11 ottobre 2010 alla Prefettura di Cosenza ove ha continuato a svolgere le funzioni di Vice Prefetto Vicario. È stato inoltre Dirigente Reggente dell'Area II - Raccordo con gli enti locali; consultazioni elettorali e Dirigente dell'Ufficio Elettorale Provinciale. Presidente della Commissione Elettorale Circondariale di Cosenza, delle Sottocommissioni Elettorali Circondariali di Rende e di Cassano allo Jonio, della Commissione Elettorale Circondariale di Rossano.

Dal 15 giugno 2015 ha svolto le funzioni di Vice Prefetto Vicario presso la sede di Catanzaro, ove ha diretto anche l'Ufficio del Rappresentante dello Stato, (Reggente) e l'Area I - Ordine e Sicurezza Pubblica (Reggente). Ha svolto altresì le funzioni di Presidente della Commissione Elettorale Circondariale di Catanzaro.

INCARICHI

Nel corso della carriera il Dott. Mariani ha ricoperto numerosi incarichi.

  • In particolare è stato Commissario Straordinario presso i Comuni di Mottola (TA); Sava (TA); Latiano (BR); Strongoli (KR); Platì (RC); Scalea (CS); Castrovillari (CS); Cirò Marina (KR).
  • È stato componente della Commissione straordinaria per la gestione del Comune di Mileto (Vibo Valentia), ai sensi dell' art. 143, T.U.E.L.
  • Ha svolto le funzioni di Presidente della Commissione Straordinaria di liquidazione del Comune di San Giovanni in Fiore (CS).
  • Il dott. Mariani ha infine presieduto le Commissioni di accesso ai sensi dell' art. 1 e 1 bis D.L.6/9/1982, n. 629, presso i Comuni di Corigliano Calabro (CS); Casal di Principe (CE); Monte Sant'Angelo (FG), Cropani (CZ); Lamezia Terme (CZ).
  • Nel Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2017 è stato nominato Prefetto di Foggia, ove ha assunto le relative funzioni il 28 agosto 2017.
  • Nella seduta del Consiglio dei Ministri del 30 aprile 2019 è stato destinato a svolgere le funzioni di Prefetto della provincia di Reggio Calabria a decorrere dal 14 maggio 2019.