Chi è Massimo Ripepi, coordinatore comunale Fratelli d'Italia

Scopriamo chi è Massimo Ripepi, consigliere e coordinatore comunale

Massimo Ripepi è nato a Reggio Calabria il 3 Ottobre del 1969, sposato con 3 figlie.

Di fede cristiana, ha collaborato con il fondatore Gilberto Perri, suo padre spirituale, alla realizzazione del sistema ACU (Azione Cristiana Umanitaria).

CURRICULUM

Ha conseguito la Laurea Specialistica in Scienze della Riabilitazione presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Magna Grecia di Catanzaro con 110 e lode e menzione della lode accademica e la Laurea in Scienze Motorie presso l’istituto di Scienze Motorie dell’Università La Sapienza di Roma.

Lavora presso l’Azienda OspedalieraBianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria dove è stato il Responsabile del Personale Sanitario della Riabilitazione (personale dipendente, volontari e tirocinanti provenienti dalle Università Convenzionate) e il responsabile dell’ Attività riabilitativa Ospedale Territorio; attualmente è il Coordinatore dei Fisioterapisti dell’Azienda.

È stato docente dell’Università Popolare e di Enti di Formazione per Corsi di Formazione ed ECM delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione.

CARRIERA POLITICA

È stato eletto per la prima volta Consigliere Comunale della Città di Reggio con 800 voti nel 2007 nella lista Civica Area dello Stretto, ricoprendo la carica di Presidente della Commissione Consiliare permanente Lavoro, Sviluppo, Risorse UE e Servizi.

È stato rieletto - con 1200 voti - nel 2011 nella lista PACE (Patto Cristiano Esteso) di cui è stato capolista e promotore; ha ricoperto la carica di delegato alla Città Metropolitana e di Presidente della Commissione Consiliare permanente Lavoro, Sviluppo, Risorse UE e Servizi. Attualmente è Consigliere comunale in carica - eletto con 910 voti nel 2014 - nella lista di Forza Italia, ma dopo l’ingresso in Fratelli d’Italia è iscritto al Gruppo Misto.

Dal 9 febbraio 2016 ha infatti aderito in Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale con i ruoli di Responsabile Nazionale Iniziative Sociali e Responsabile Regionale Enti Locali. Oggi è coordinatore comunale del partito di Giorgia Meloni, carica che riveste dall’inizio del 2019.

È componente della Commissione Permanente Politiche istituzionali e Riforme dell’ANCI Nazionale (Associazione Nazionale Comuni Italiani). È componente della Commissione Permanente Mezzogiorno e Politiche per la Coesione Territoriale dell’ANCI Nazionale (Associazione Nazionale Comuni Italiani). È componente della Commissione Permanente Politiche Comunitarie e Rapporti con Organismi UE ed extra UE dell’ANCI Nazionale (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

È delegato per la Commissione Permanente Politiche istituzionali e Riforme dell’ANCI Nazionale nel Coordinamento dei Sindaci delle Città Metropolitane. È Coordinatore Nazionale del Movimento PACE (Patto Cristiano Esteso) fondato da Gilberto Perri nel 1994. È Presidente Nazionale del Movimento PACE ITALIA da lui fondato nel 2014. È membro del Consiglio Nazionale e della Direzione Nazionale della Democrazia Cristiana di cui è segretario l’on. Giovanni Fontana. È membro con PACE ITALIA della Federazione Nazionale dei Popolari Italiani.

È dal 2008 Formatore del Servizio Civile Nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. È fondatore e membro di organizzazioni di volontariato e del terzo settore operanti a Reggio Calabria e su tutto il territorio nazionale.