Chiude il cane in auto per oltre un'ora: denunciata dalla Polizia Locale

La cagnetta dovrebbe cavarsela nonostante le gravi conseguenze

A seguito di specifica segnalazione pervenuta presso la sala operativa del comando di Polizia locale, nella mattinata di ieri, gli agenti del Corpo hanno individuato e denunciato una cittadina crotonese che aveva lasciato un cane per oltre un ora nella propria auto. All'arrivo della pattuglia il meticcio appariva in stato di grave disagio tanto che dai primi sommari accertamenti gli operatori constatano che l'animale avesse copiosamente rigettato all'interno dell'abitacolo.

Dopo aver individuato la proprietaria che faceva scendere la bestiola per le cure del caso, gli agenti del Comando di Viale Aldo Moro procedevano agli accertamenti ed alle contestazioni di rito. La proprietaria sarà deferita all'autorità giudiziaria per maltrattamento di animali. La cagnetta dovrebbe cavarsela nonostante le gravi conseguenze provocate dalla permanenza nell'abitacolo con temperature che in questi giorni superano i 35 gradi.