Come preparare i cannelloni ripieni: la ricetta

Ne esistono diverse varianti, sicuramente le più note sono: cannelloni ripieni di carne macinata e cannelloni ripieni di spinaci

I cannelloni sono un piatto tipico delle regioni italiane settentrionali ma la loro diffusione è avvenuta rapidamente in tutte le altre zone di Italia.

Ne esistono diverse varianti, sicuramente le più note sono: cannelloni ripieni di carne macinata e cannelloni ripieni di spinaci. L'impasto per questa pietanza è quello classico della pasta all’uovo, usato anche per preparare le lasagne. I cannelloni sono diventati una delle pietanze che più rappresentano i giorni di festa. Non a caso, infatti, nelle famiglie italiane, spesso vengono preparati la domenica o nelle feste comandate.

I cannelloni sono famosi anche nel mondo. Dagli Stati Uniti alla Cina sono un piatto molto richiesto e che si ricollega, dopo pizza e spaghetti, alla tradizione culinaria classica italiana.

INGREDIENTI

  • 300 gr. di cannelloni;
  • 600 gr. di spinaci;
  • 200 gr. di prosciutto cotto;
  • 2 uova sode;
  • 300 gr. di passata di pomodoro;
  • 300 gr. di carne trita;
  • 1 cipolla;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • 150 ml. di latte;
  • 50 gr. di burro;
  • 2 cucchiai di farina 00;
  • 100 gr. di parmigiano o grana padano;
  • olio EVO q.b.;
  • noce moscata;
  • pepe nero;
  • sale q.b..

PREPARAZIONE

Per prima cosa è necessario lessare gli spinaci freschi o surgelati in una padella, privarli successivamente dell'acqua in eccesso e tritarli in maniera grossolana. Sminuzzare il prosciutto cotto e le uova sode e unirle agli spinaci. Intanto, in un tegame, far soffriggere la cipolla in olio di oliva e aggiungere la carne tritata. Sfumare con il vino bianco e quando è ben rosolata aggiungere la passata di pomodoro. Lascio cuocere il sugo per almeno 45 minuti. Una volta pronto, prendere un paio di cucchiai di salsa ed aggiungerli all’impasto di spinaci, prosciutto e uova; aggiungere sale e pepe a piacimento. Infine una spolverata di parmigiano e mescolare tutto fino ad ottenere un composto abbastanza compatto.

Lasciar riposare una decina di minuti in frigorifero.

Procedere con la preparazione della besciamella. In una pentola sciogliere il burro, aggiungere la farina e a poco a poco il latte, una spolverata di noce moscata e sale q.b., avendo cura di mescolare sempre per il verso giusto. Lasciar cuocere a fuoco lento, continuando a rimestare, fino a che non sarà addensata. Prendere i cannelloni, e con l’aiuto di un cucchiaino, procedere a riempirli uno ad uno con il composto preparato in precedenza.

Una volta terminata questa operazione, prendere la teglia da forno e versare sul fondo un paio di cucchiai di sugo preparato in precedenza. Spolverare con abbondante parmigiano e iniziare a disporre i cannelloni. Una volta completato il primo strato, versare il sugo restante, la besciamella, avendo cura di non rimescolarla con il sugo, abbondante parmigiano.

Mettere in forno a 180 gradi per circa trenta minuti. A fine cottura lasciar altri 5 minuti con grill per far formare una deliziosa crosticina.

Seguici su telegramSeguici su telegram