Coronavirus al GOM: chiuso reparto di Ortopedia. Sarà però garantito il pronto soccorso

Nonostante la chiusura, l’attività di pronto soccorso ortopedico e gli interventi chirurgici non differibili saranno garantiti dagli specialisti ortopedici del GOM.

Nella giornata di ieri, sabato 7 novembre, è giunta direttamente dalla Direzione Generale del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, la chiusura preventiva del Reparto di Ortopedia e Traumatologia

LA PRECISAZIONE

Nonostante la chiusura, l’attività di pronto soccorso ortopedico e gli interventi chirurgici non differibili saranno garantiti dagli specialisti ortopedici del GOM. Si garantirà dunque la piena operatività del sistema dell'emergenze, che non ha comunque subito ne subirà interruzioni.

GOM Reggio Calabria

IN ATTESA DELLA RIAPERTURA

La sospensione dei ricoveri nella U. O. C. di Ortopedia sarà assorbita con una rimodulazione del setting assistenziale in attesa di riaprire il reparto, la qual cosa accadrà solo dopo avere espedito tutte le procedure per la sicurezza sanitaria che, come già precedentemente comunicato, sono già in corso.