Regionali, Wanda Ferro: "Punto tutto sulla Calabria, per la mia terra lascerei Roma"

“Mi vorrei candidare e sono pronta a lasciare Roma". Di seguito le parole di Wanda Ferro riguardanti le prossime elezioni regionali in Calabria

Wanda Ferro attuale deputata della XVIII legislatura, si dice pronta a lasciare il Parlamento per governare la Calabria. La terra d'origine sembra aver richiamato la deputata di Fratelli d’Italia che, a margine di una conferenza tenutasi sabato 16 novembre a Crotone, si è messa a disposizione del centrodestra per una sua eventuale candidatura alla presidenza della Regione.

“Mi vorrei candidare – ha sottolineato senza giochi di parole Wanda Ferro – e sono pronta a lasciare Roma. La Camera dei Deputati è impegnativa ma la vera scommessa è la Calabria”.

Wanda Ferro è stata la prima donna ad essere stata eletta presidente di una Provincia calabrese e attualmente ricopre il ruolo di segretaria della Commissione parlamentare antimafia.

“A Roma – ha aggiunto – ho subito la diffidenza verso la Calabria, verso la calabrese. Ho lavorato per far capire che la Calabria non è solo malavita e ‘ndrangheta. Siamo un popolo meno fortunato ma sappiano tirare fuori quando è necessario un’energia importante”.

Seguici su telegramSeguici su telegram