Emergenza COVID a Reggio. Errante (Rsu Fit CISL) ringrazia Siclari per dispositivi protezione

La nota di Antonello Errante (rappresentante sindacale e lavoratore AVR).

Riceviamo e pubblichiamo - Ho contattato il Senatore Marco Siclari per informarlo che l’azienda ci ha fornito le mascherine FFP2 e che non devono essere utilizzate per più di una volta, gli ho chiesto un aiuto per la nostra salute considerando che stiamo lavorando con difficoltà economiche e con precarie dispositivi di sicurezza.

Non percepiamo lo stipendio da tre mesi soprattutto sotto le festività pasquali, questa situazione non ci impedisce anche di poter acquistare le dovute protezioni per lavorare con un minimo di sicurezza per la nostra salute e quella delle nostre famiglie e dei colleghi. Ho chiesto mascherine lavabili, ed il Senatore ha deciso di aiutare tutti i lavoratori di tutti i 97 comuni della provincia. Si tratta di mascherine in tessuto poliestere al 100% (naturalmente non sono dispositivi sanitari), che costituiscono un ottimo strumento di protezione se tutti noi lavoratori lo utilizziamo perché riduce notevolmente il rischio del contagio se tra di noi c’è un asintomatico.

La Regione Lombardia, per esempio, ha messo l’obbligo dell’utilizzo della mascherina o copribocca o scaldacollo, insomma qualunque dispositivo purché copra bocca ed il naso impedendo alle microgoccioline che escono dalla bocca di poter raggiungere chi lavora con noi o chi si trova vicino. Sono lavabili e quindi riutilizzabili comodamente tutti i giorni e soprattutto realizzate con un tessuto che non dà fastidio alla pelle.

Oggi siamo al terzo mese senza stipendio ed è prezioso ricevere qualunque gesto di attenzione da parte di qualcuno soprattutto di un Senatore a tutela del nostro lavoro più in difficoltà e della nostra salute e delle nostre famiglie. Noi lavoriamo per la nostra città e per garantire un servizio essenziale.

Siclari ha voluto donarli a tutti gli addetti del servizio igiene ambientale di tutti i 97 comuni della provincia. Siamo oltre 1500 lavoratori. Io come Sindacalista del settore ambientale ringrazio pubblicamente e a nome di tutti i lavoratori il Senatore per il nobile gesto. Per chi non riuscisse a riceverli, contattare il sottoscritto Rsu Fit Cisl Antonello Errante