Consiglio regionale, bandiere a mezz'asta per le vittime del Covid

La decisione del Presidente Mancuso in vista della prima "Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid"

Per la prima “Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di coronavirus” (istituita con la legge n.35 del 2021) che ricorre venerdì 18 marzo, il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Filippo Mancuso, ha disposto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere italiana ed europea.

“È importante riservare - ha detto - una giornata nazionale al comune ricordo delle innumerevoli persone falciate dalla tragedia pandemica, sapendo però che assieme al dovere civico della memoria, si ha anche la responsabilità di non abbassare la guardia, perché contro il virus si continua a combattere”.