Reggio, guasti a due impianti idrici. Albanese: 'Castore al lavoro per il ripristino'

A causa del forte maltempo si sono verificati dei guasti a due impianti idrici. Albanese informa i cittadini sui lavori in corso

Il settore manutenzioni idriche comunica che in seguito al forte maltempo che ha interessato la città nelle ultime ore, si sono verificati dei guasti a due  impianti comunali, in particolare alla pompa Narici che fornisce il serbatoio dei rioni Condera, Reggio Campi, Trabocchetto e Spirito Santo e all’altro impianto operativo per la zona di Costantino San Cristofaro e che fornisce il serbatoio Lazzaretto.

Due impianti idrici fuori servizio causa maltempo

L’assessore comunale alle Manutenzioni, Rocco Albanese, sta seguendo costantemente l’evolversi della situazione e le attività di ripristino delle condotte fuori servizio, in stretta collaborazione con i tecnici della società Castore che già la scorsa notte sono prontamente intervenuti sul posto per verificare lo stato dei danni causati dal maltempo.

Albanese: "Al lavoro per la riattivazione"

“Comprendiamo le difficoltà e i disagi che i cittadini delle zone interessate dai guasti stanno affrontando e ci scusiamo con loro”, afferma l’assessore Albanese. “Stiamo seguendo con attenzione e senza alcuna sosta tutta la fase di riattivazione della fornitura d’acqua anche mediante il potenziamento dei flussi provenienti dal Menta e, nel contempo, stiamo accelerando le fasi di riparazione dei danni che hanno subito gli impianti.

Si stratta, come sempre in questi casi, di operazioni piuttosto complesse che necessitano di tempistiche ben precise, ma l’obiettivo è quello di fare il possibile per rimettere in funzione gli impianti nel minor tempo possibile. Sono in costante contatto con Castore e i suoi tecnici, per cercare di ridurre al minimo i disagi che gli abitanti stanno subendo”.