All'Hospice Via delle Stelle torna "la cultura che cura", in scena "Napoli Suite"

Per il terzo anno consecutivo, negli spazi della struttura residenziale di cure palliative, rivivrà il progetto "Il teatro per l'Hospice

Quando l’arte del teatro si fa cura: per il terzo anno consecutivo, negli spazi della struttura residenziale di cure palliative, rivivrà il progetto “Il teatro per l’Hospice” – promosso dall’Associazione teatrale MalaUmbra Teatro di Gubbio (PG).

Il ventaglio delle iniziative culturali dello “SpazioCultura…la Cultura che cura!” continua ad arricchirsi di una rassegna teatrale attraverso cui prendersi cura dei residenti, familiari e operatori dell’Equipe di cura.

QUANDO

Mercoledì 15 maggio p.v. alle ore 17:30 in Hospice andrà in scena la prima delle cinque rappresentazione teatrale che animeranno i pomeriggi dell’Hospice di Reggio Calabria: “Napoli Suite“, uno spettacolo di e con Vincenzo Mercurio e Mariangela Berazzi, compagnia Teatro Proskenion, Reggio Calabria.

Da Napoli arrivano carichi di racconti musiche, leggende, superstizioni, credenze magiche e rituali che in gran parte sono arrivate fino ai giorni nostri, passando di generazione in generazione attraverso la tradizione orale – quella del popolo – e attraverso quella colta – ufficiale: canti di lavoro, d’amore e di protesta e piece di varietà e puro intrattenimento.

Gli artisti ripercorreranno queste tradizioni alla maniera antica, intrecciando il loro canto al racconto stesso accompagnandosi con chitarra e tamburi.

Uno spettacolo di musiche, danze e racconti per ripercorre una storia lunga più di settecento anni.

Seguici su telegramSeguici su telegram