Indice Rt, Calabria sotto l'1: l'elenco Regione per Regione

In Italia si abbassa l’indice di contagio Rt. Ecco la situazione covid Regione per Regione

L’indice di contagio Rt in Italia è sceso a 1,08 nella settimana 16-22 novembre, contro l’1,18 della settimana precedente, con 10 regioni che hanno già un indice inferiore a 1, ossia sono ufficialmente in discesa.

Le regioni con l’Rt inferiore a 1 sono:

  • Calabria, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Umbria e Valle d’Aosta.

Hanno Rt uguale o superiore a 1:

  • Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, provincia autonoma di Bolzano, Sicilia, Toscana, Veneto.

Nel monitoraggio, reso pubblico dal Ministero della Salute, si legge inoltre:

"Si conferma la necessità di mantenere la drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone. È fondamentale che la popolazione eviti tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie e di rimanere a casa il più possibile. Rimane essenziale evitare gli eventi aggregativi che, se effettuati, porteranno a un rapido aumento nel numero di nuovi casi".

L'indice Rt Regione per Regione

  • Abruzzo 1,11
  • Basilicata 1,22
  • Calabria 0,94
  • Campania 0,94
  • Emilia Romagna 1,11
  • Friuli Venezia Giulia 1,17
  • Lazio 0,96
  • Liguria 0,77
  • Lombardia 1,24
  • Marche 0,97
  • Molise 1,12
  • PA Bolzano 1,03
  • PA Trento 0,9
  • Piemonte 0,9
  • Puglia 1,06
  • Sardegna 0,73
  • Sicilia 1,05
  • Toscana 1,24
  • Umbria 0,86
  • Valle D'Aosta 1,01
  • Veneto 1.23.