Reggio, investe un pedone e scappa: rintracciato il fuggitivo

In poco meno di tre ore la Polizia Locale ha rintracciato il guidatore che ha investito un'anziana donna lasciandola sull'asfalto immobile

Poco meno di tre ore sono bastate ad una pattuglia di pronto intervento della polizia locale per rintracciare un trentatteenne del luogo che alla guida del proprio veicolo ha investito un'anziana donna lasciandola sull'asfalto immobile.

Dopo aver caricato la malcapitata che stava attraversando la strada ed averla sbalzata sul selciato, ha innestato la retromarcia e si è dileguato repentinamente senza prestare soccorso. Ma è stato individuato grazie ad alcune telecamere di sorveglianza che hanno ripreso alcuni caratteri alfanumerici della targa.

Rintracciato presso la propria abitazione, il fuggitivo ha ammesso le proprie responsabilità. Presumibilmente il motivo della fuga è da attribuire al timore delle sanzioni amministrative. Il veicolo era infatti privo di copertura assicurativa. T.M. è stato denunciato per omissione di soccorso, fuga e lesioni gravi. La malcapitata è stata soccorsa dal 118 e ricoverata presso il locale nosocomio. Ha subito molteplici traumi tra cui la rottura del femore ma non è in pericolo di vita.

L'autovettura è stata sequestrata e la patente del conducente immediatamente ritirata.

*foto di repertorio