James Bond sbarca in Calabria. 007 atteso per le riprese del nuovo film

Una vetrina mondiale per la Calabria. Nelle prossime settimane attesa la mega produzione per le riprese del nuovo film di James Bond

La Calabria sarà presto sugli schermi dei cinema di tutto il mondo. Il prossimo film di 007, sinora chiamato “Bond 25” (la cui uscita è prevista a inizio 2020) verrà girato in parte in Italia e tra le location scelte c’è anche la Calabria.

Secondo quanto riportato da LacNews, il prossimo 23 settembre la mega produzione (dopo aver fatto tappa a Sapri e Maratea) si sposterà per qualche ora a San Nicola Arcella.

Secondo indiscrezioni, lo scenario sarà quello dell’Arcomagno, l’area marina caratterizzata da un arco naturale di pietra, alto circa 20 metri, che fa da sfondo a un panorama incantevole e dà il nome al tratto di spiaggia considerato tra i più belli al mondo.

Possibile che a fare da sfondo alle avventure di Bond (anche in questo caso, l’ultima, interpretato da Daniel Craig) ci sarà il panorama costiero dell’alto Tirreno cosentino, tra cui spicca l’isola più grande della Calabria, l’isola Dino.

Per la Calabria si tratta di un’occasione unica e irripetibile, una vetrina dalla quale sarà possibile far vedere a milioni di spettatori in tutto il mondo le bellezze della nostra terra.

Seguici su telegramSeguici su telegram