Kick Light: il reggino Filippo Rosace è Campione d'Italia

L'atleta ha guadagnato anche la maglia azzurra e parteciperà ai prossimi Campionati Mondiali

Solo i migliori atleti di Kickboxing e Savate a Jesolo. Sono in corso di svolgimento al PalaInvent i Campionati Italiani con la Federkombat che torna ad essere al centro di questo mondo, grazie ad oltre duemila presenze tra atleti partecipanti, tecnici, dirigenti e tifosi per un nuovo pienone nella splendida e accogliente città rivierasca della laguna veneziana.
Le discipline in cui si assegnano i titoli italiani 2022: per la Kickboxing tre specialità (point fighting, kick light e light contact) sul tatami e tre (K1, low kick e full contact) sul ring; per la Savate due specialità (Savate assalto e Savate combat, ma anche Pro assalto e Pro combat).
A tale proposito grazie all'ennesima straordinaria prestazione, in occasione della seconda giornata di combattimenti, l’atleta Filippo Rosace, tra i protagonisti dei Campionati Italiani di Kickboxing, disciplina Kick Light- categoria juniores - 69kg, è riuscito a guadagnare il primo gradino del podio, diventando Campione d'Italia.
Alla vittoria si aggiunge anche la soddisfazione di indossare la divisa azzurra fino al prossimo Campionato Italiano.
Il successo ottenuto consentirà al reggino l’accesso ai Campionati Mondiali che si terranno a settembre sempre a Jesolo. Va ricordato che Filippo Rosace è tesserato con l'Asd Dekaju Kombat (Reggio Calabria), quest'ultima adesso a pieno titolo tra le società più importanti nel panorama nazionale.
Fiippo Rosace Campione D'Italia