Lapo Elkann apre in Calabria centro per aiutare vittime di violenza

"La Regione, se Lapo lo ritenesse opportuno, è pronta a sostenere questo progetto”, le parole di Occhiuto

Lapo Elkann apre, anche in Calabria, la prima CasaLaps. L'iniziativa di Fondazione Laps nasce con l'obiettivo di voler dare una casa alle famiglie fragili senza fissa dimora. Diverse le iniziative realizzate in varie parti del mondo, anche in Portogallo a Madeira.

Appresa la notizia su Twitter Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, afferma: “Lapo Elkann, presidente della Fondazione Laps, ha annunciato l’apertura in Calabria di una Casa Laps per donne e figli vittime di violenza. Grazie, a lui e ai suoi collaboratori, per questa bella iniziativa. La Regione, se Lapo lo ritenesse opportuno, è pronta a sostenere questo progetto”.

CasaLaps si inserisce all'interno dei progetti di Fondazione Laps, onlus che Lapo Elkann ha avviato nel 2016 a sostegno delle persone e dei minori più fragili. L’intenzione di Lapo Elkann è, infatti, quella di aprire più centri a sostegno dei più fragili CasaLaps in Italia e in altri paesi del mondo.