Reggio, all'aeroporto Tito Minniti la Madonna di Loreto - FOTO

La Sacra Effigie rimarrà a Reggio Calabria per qualche giorno e poi proseguirà il suo pellegrinaggio

La Madonna di Loreto è arrivata alle 14:37 all'aeroporto "Tito Minniti" di Reggio Calabria. Ad attenderla il Vescovo metropolita Giuseppe Fiorini Morosini, accompagnato dal capo scalo Alitalia Antonino Scaramozzino, dal presidente Sacal Giulio De Metrio, dal Responsabile dell’Enac, Giuseppe Zaminga e dall'assessore alle Infrastrutture della Calabria Domenica Catalfamo

Il tour della Madonna di Loreto

La statuetta è stata accolta presso la cappella dell'aeroporto, dopo una benedizione alla presenza del presidente della Camera di commercio Antonino Tramontana, del vicensindaco metropolitano Armando Neri, dell'assessore comunale Mariangela Cama. Le autorità hanno preso la parola per esprimere grande soddisfazione per la scelta della tappa reggina. La Madonna di Loreto è infatti in tour dallo scorso dicembre, nel suo “Peregrinatio Mariae” per gli aeroporti nazionali in occasione del Giubileo Lauretano.

La permanenza a Reggio Calabria

La sacra icona è stata collocata nel Terminal passeggeri, dove, grazie al contributo dell’Enac, è stata allestita una piccola cappella, che ospiterà la statua fino al 24 marzo, quando proseguirà il suo viaggio alla volta di Crotone.

Il Presidente De Metrio, nel corso della cerimonia ha affermato:

"Siamo onorati di ospitare la statua della Madonna di Loreto qui nella nostra casa. Pensiamo che sia un'emblema importante in questo periodo. Ci tengo a ringraziare tutti coloro i quali hanno reso possibile l'evento di oggi. Come presidente concedetemi di ringraziare inoltre i lavoratori della Sacal di Reggio Calabria che hanno dato tutto il possibile per far sì riuscisse nel migliori dei modi questo evento. L'immagine della Madonna è bellissima e speriamo che il suo volto possa generare la luce in fondo al tunnel di questo periodo storico davvero difficile. Unire le persone e connettere le vite di questo ci occupiamo tutti i giorni. Speriamo di poter tornare a spiccare il volo".

Della stessa opinione il vice sindaco metropolitano Armando Neri:

"È un momento bellissimo come il volto dell'Effigie della Madonna di Loreto, che si trova in pellegrinaggio per gli scali calabresi. Un momento di speranza per i cittadini. Dobbiamo stare uniti per uscire da questa pandemia. Questo scalo ha una valenza centrale per la mobilità nazionale, a margine di questo incontro ci vedremo con il presidente Sacal per discutere di tutte quelle strategie per mettere al centro l'aeroporto di Reggio Calabria, in qualità di vice sindaco metropolitano ho la volontà di rilanciare questo importante scalo".

Importanti le parole del Vescovo Morosini:

"I segni religiosi come la statua della Madonna, sono un richiamo alla speranza ed alla fede. La speranza per noi viene se si fonda sulla fede. La Patrona degli aeronauti ci invita a guardare verso l'alto e se noi rivolgiamo lo sguardo verso l'alto ciò diventa motivo di fede, dall'alto attingiamo anche la speranza di superare tutte le nostre difficoltà e per questo chiederemo la permanenza della Madonna nella nostra città".

Anche l'ass. Catalfamo ha voluto esprimere il suo parere:

"Grande devozione da parte della Regione Calabria che io personalmente rappresento oggi, in occasione di questo evento che deve essere visto come momento di speranza chiedendo la benedizione da parte della Madonna di Loreto che è la protettrice di tutti gli aeronauti, di tutti i passeggeri e di tutti coloro che utilizzano il trasporto aereo, perché la ripartenza di un comparto così in difficoltà potrebbe rappresentare una speranza per la ripresa e l'uscita dall'attuale situazione pandemica molto difficile. Ringraziamo l'intera organizzazione, l'Enac e l'aviazione civile oltre a tutti coloro i quali hanno voluto includere gli aeroporti calabresi in queste soste della “Peregrinatio Mariae”. Oggi siamo particolarmente devoti ed attendiamo in preghiera l'arrivo della Madonna".

Per prenotare la visita alla Madonna di Loreto

Sarà possibile ammirare la Madonna di Loreto presso lo scalo di Reggio Calabria, fino al 24 marzo in presenza, prenotandosi al numero telefonico 0968/414385 o tramite indirizzo email: [email protected]