Magna Grecia, al 'Vinci' la cerimonia conclusiva del percorso sperimentale

Il progetto, per la valorizzazione del dialetto come lingua identitaria, ha visto il coinvolgimento di 12 istituti scolastici di primo e secondo grado della provincia

Giovedì 9 giugno 2022, alle ore 9:00, si terrà la cerimonia conclusiva del percorso sperimentale “In Calabria sulle tracce della Magna GreciaLingua greco-calabra”, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria.

Il progetto promosso e coordinato dal Liceo ‘L. da Vinci’, e finanziato dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, per la valorizzazione del dialetto come lingua identitaria, ha visto il coinvolgimento di 12 istituti scolastici di primo e secondo grado della Provincia. La rete di collaborazione con altre scuole secondarie di I e di II grado della Città Metropolitana ha consentito, da un lato, di creare un’alleanza didattica tra docenti mettendo in campo risorse professionali e materiali orientate verso metodologie innovative e laboratoriali, dall’altro, di far maturare nei destinatari un profondo senso di appartenenza ad una storia ricca di tradizioni e di valori nei quali riconoscersi grazie ad un attento studio delle aree geografiche interessate.

Il progetto ha previsto e realizzato un’attività di formazione destinata al personale docente diretta dai docenti universitari facenti parte del comitato scientifico, mentre agli studenti delle scuole in rete sono stati forniti testi didattici specifici e sono state offerte occasioni di incontro con esperti dell’Area Grecanica, mediante conferenze online ed in presenza.

Interverranno alla cerimonia il Sindaco di Reggio Calabria ed il Sindaco della Città Metropolitana, i Sindaci dell’Area Grecanica, il Presidente e la Vicepresidente della Regione Calabria, il Presidente del Consiglio regionale della Calabria, il Dirigente del Settore 6 “Istruzione e sport” della Città Metropolitana di Reggio Calabria ed il Dirigente pro tempore del settore 5 “Istruzione e formazione professionale”, i docenti universitari del Comitato Scientifico, coinvolti nella formazione del personale docente, il dott. Iiriti della Casa Editrice Iiriti, i Dirigenti, i referenti delle scuole in rete, i docenti che hanno preso parte al progetto e tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito alla piena riuscita dell’iniziativa.

Si rende noto, altresì, che in questa occasione verrà presentata la pubblicazione relativa alla prima edizione della sperimentazione nazionale dal titolo “Divulgazione e valorizzazione della lingua dialettale identitaria”.

Di seguito gli istituti scolastici di primo e di secondo grado della Provincia firmatari dell’accordo di rete:

Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria – scuola capofila

Convitto Nazionale di Stato “T. Campanella” RC

Liceo Scienze umane e Linguistico “Gulli” Di RC

ITE “Piria-Ferraris-Da Empoli” RC

IIS “E. Fermi” Di Bagnara Calabra

IIS “Pizi” di Palmi – RC

ICS “Vitrioli - Principe di Piemonte” RC

ICS “G. Moscato” RC

ICS “S. Eufemia-Sinopoli-Melicucca”

ICS “Montebello Jonico – Motta S. Giovanni”

ICS “De Zerbi – Milone” Palmi

ICS “Corrado Alvaro” Melito Porto Salvo RC

ICS “O. Lazzarino” – Gallico RC.