Mappa del Covid in Italia: la Calabria resta zona gialla

Le Regioni cambiano ancora colore in seguito al nuovo monitoraggio ISS. Calabria ancora in zona gialla

Con i nuovi dati del monitoraggio di Iss e ministero della Salute arriva un nuovo xambio di colore per alcune regioni. Non per la Calabria, però, che, per la terza settimana consecutiva, rimane in zona gialla.

Monitoraggio ISS e le ordinanze di Speranza

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze che portano in arancione Abruzzo, Liguria, Toscana  e la provincia di Trento. Passa, invece, da arancione a gialla la Sicilia. Le nuove misure saranno valide a partire da domenica 14 febbraio.

Indice Rt per Regione

Tampone Coronavirus

Abruzzo 1.22
Basilicata 1.2
Calabria 0.81
Campania 0.8
E-R 0.94
FVG 0.98
Lazio 0.96
Liguria 1.08
Lombardia 0.97
Marche 0.94
Molise 1.09
Piemonte 0.93
PA Bolzano 1.25
PA Trento 1.2
Puglia 1.05
Sardegna 0.87
Sicilia 0.66
Toscana 1.1
Umbria 1.2
Valle d’Aosta 0.77
Veneto 0.71.

Con un indice Rt inferiore a 1 la Calabria resta in zona gialla fino alla prossima settimana.

Proroga spostamenti tra le Regioni

Intanto è arrivata anche la proroga fino al 25 febbraio del blocco degli spostamenti tra regioni anche in zona gialla, che scaddeva il 15 febbraio. A causa dell'incertezza dovuta alle varianti e al nuovo Governo ancora non in carica potrebbe esserci lo slittamento di un'altra settimana. Le Regioni hanno chiesto di prorogare il Dl che vieta gli spostamenti da una Regione all'altra, anche per la zona gialla.