Covid, meno di mille casi in Italia: non accadeva da settembre

Solamente in quattro regioni d'Italia si sono registrati più di 100 casi. Buono l'andamento della Calabria

I nuovi casi Covid in Italia scendono sotto quota mille in 24 ore. Un dato simile, secondo quanto riportato Agi, non si registrava da settembre 2020.

Meno di mille casi Covid in Italia

Secondo il bollettino 14 giugno del ministero della Salute sono stati 907 i nuovi positivi in Italia, rispetto ai 1.390 del giorno precedente, sia pure con un numero decisamente inferiore di tamponi, come ogni domenica: 79.524 a fronte di 134.136. Il tasso di positività sale quindi dall'1% di ieri all'1,1% delle ultime 24 ore. I morti sono 36 (ieri erano state 26), per un totale da inizio pandemia di 127.038.

Continua anche il calo della pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati con sintomi sono 77 in meno di ieri (3.465 in totale), i pazienti in terapia intensiva 29 in meno (536 complessivamente, con 11 ingressi del giorno).

Solo 4 Regioni con più di 100 positivi

In sole quattro regioni si sono registrati più di 100 casi: Sicilia (163), Emilia Romagna (137), Lazio (111) e Lombardia (102). Il totale dei casi da inizio pandemia ha raggiunto quota 4.245.779.

Una giornata "positiva" per la Calabria, invece, che ha visto solamente 18 nuovi positivi su tutto il territorio regionale, anche se con un drastico calo dei tamponi effettuati. Il giorno prima, però, i nuovi casi registrati nel bollettino erano 72, quindi sempre meno di 100.

Gli attualmente positivi sono 2.523 in meno di ieri (157.790 in tutto), i dimessi/guariti 3.394 in più (complessivamente 3.960.951). In isolamento domiciliare risultano 153.789 persone, con un decremento di 2.417 unità rispetto a ieri.