Il Ministro Spadafora: 'Riparte il calcio, c'è anche un piano B e un piano C'

Le importanti dichiarazioni del Ministro dello Sport

Al termine del summit conclusosi pochi minuti fa, è intervenuto ai microfoni della stampa presente il Ministro Spadafora. Di seguito le sue dichiarazioni:

"È stata una riunione molto utile con la federazione. Come abbiamo sempre detto il calcio sarebbe ripartito quando ci sarebbe stata sicurezza. Ora l’Italia sta ripartendo ed è giusto che riparta anche il calcio. Il CTS ha confermato la quarantena fiduciaria. La Figc ha assicurato che c’è un piano B e un piano C: playoff e play out o cristallizzazione della classifica. Il campionato ripartirà il 20 giugno, dal 13 al 20 si giocherà la Coppa Italia."