Myenergy Viola, esordio nel Play-In Gold con la trasferta a Molfetta

Il livello si alza e la classifica di partenza della fase a orologio vede i neroarancio fanalino di coda con 4 punti

Ci siamo. Per la Myenergy Viola e il popolo neroarancio la tanto attesa fase a orologio è arrivata.

Inizia con una trasferta in terra di Puglia il Play-In Gold per la Viola, che stasera alle 18 (diretta web sui canali della squadra di casa) al PalaPoli di Molfetta affronta la capolista del girone B, la Dai Optical Virtus Basket Molfetta.

Ristobottega

Il livello si alza, la classifica di partenza della fase a orologio vede i neroarancio fanalino di coda con 4 punti assieme ad Action Now Monopoli e Power Basket Salerno.

Coach Cigarini e i suoi uomini sono chiamati nuovamente ad alzare l’asticella, così come avvenuto nel corso del campionato terminato con la qualificazione insperata al Play-In Gold. Ritmi alti, difesa attenta e un gruppo unito sono state finora le armi migliori messe sul parquet dai neroarancio, che hanno adesso un nuovo obiettivo:  arrivare tra le prime sei, per aver diritto dall’8 maggio a disputare i playoff.

Gli avversari

Molfetta ha chiuso la stagione regolare in prima posizione, conquistata contro ogni previsione iniziale grazie all’ottimo ruolino di marcia dei molfettesi con 17 vittorie e 5 sconfitte. Miglior difesa del quartetto di testa del girone G con 74.2 punti di media subiti a partita, 80,3 quelli segnati.


La squadra ha avuto qualche difficoltà nel ritorno del girone G, ritrovando verve e unità nell’ultimo match contro l’ottima Corato.Per consolidare il primato in classifica e la strada futura verso i playoff si è ulteriormente rinforzata il mese scorso con l’acquisto di Mirko Gloria, l’ala-pivot ex Siaz Piazza Armerina.

L’allenatore Sergio Carolillo (col supporto di Ilario Azzollini, il nuovo assistant coach entrato a febbraio nello staff tecnico) può contare su uno dei migliori prospetti dell’intero campionato di serie B Interregionale, lo spagnolo Jon Aramburu che ha chiuso la stagione regolare con 19.6 punti di media e 10.4 rimbalzi a partita, per valutazione media pari a 26.7. Compito principale e complicato per l’ex Mavric e il reparto lunghi della Viola.

Il capitano è Marco Formica, Georgi Sirakov la guardia e vero e proprio punto di riferimento dei biancoazzurri. Completano le rotazioni il play Calisi, l’ala Stefanini e gli ottimi Paglia, Mezzina e Giorgini.


Arbitri della serata i signori Francesco Anselmi e Giulio di Vittorio, entrambi di Ruvo di Puglia (BA).

L’appuntamento con gli appassionati di basket per l’esordio nel Play-In Gold è alle 18 al PalaPoli per Dai Optical Virtus Basket Molfetta – Myenergy Viola.