Nastri d'argento 2022: altro successo per il reggino Salvatore Clemensi - FOTO

Il parrucchiere originario di Bova sarà il direttore artistico di WELLA per la terza edizione consecutiva

Salvatore Clemensi torna sotto la luce dei riflettori e lo fa per la 76esima edizione dei "Nastri d'argento". Il festival dedicato ai personaggi del piccolo e grande schermo nel 2022 si sdoppia sia per appuntamenti che per location. La prima serata di premiazione si è già tenuta sabato 4 giugno a Napoli (evento dedicato alle grandi serie tv), la seconda è in programma per il 20 giugno a Roma.

I cambiamenti organizzativi non hanno, però, modificato la presenza, divenuta praticamente tradizione, del parrucchiere originario di Bova che, grazie alla sua professionalità, è riuscito a farsi conoscere in tutto lo Stivale.

Clemensi direttore artistico Wella ai nastri d'argento 2022

Non è Taormina a far da cornice questa volta, ma la città partenopea. Nei giorni scorsi Salvatore Clemensi è volato a Napoli per curare l'hair styling di 15 diversi personaggi dello spettacolo.

"Mi sono dovuto occupare di tutti ed in pochissimo tempo - ha raccontato il parrucchiere reggino ai microfoni di CityNow. Quest'anno ho avuto il piacere di pettinare artisti come Giusy Buscemi e Maria Chiara Giannetta".

E proprio quest'ultima ha ricevuto il premio Wella, consegnato sul palco dall'imprenditore che, di anno in anno, porta alto il nome della sua città.

"La cerimonia di premiazione - ha spiegato ancora Clemensi - si è tenuta presso il Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli. La cosa bella è che arrivato alla quarta partecipazione, di cui tre come direttore artistico, ci conosciamo tutti. L'emozione di incontrare personaggi famosi o salire sul palco, però, resta immutata, come la prima volta".

Ancora una volta, quindi, il parrucchiere reggino si troverà in prima serata su Rai 1 per la kermesse giunta alle 76° edizione.

Nastri D Argento Salvatore Clemensi 3