Natale..da Zio Fedele. Mostre, concerti e buon cibo: un fine 2018 con il botto

Da Zio Fedele il Natale è ricco di novità e sorp

Da Zio Fedele il Natale è ricco di novità e sorprese. Particolarmente denso di attività il calendario che accompagneranno al 2019: mostre, concerti, eventi…e il solito cibo che ha già rapito il palato di tutti i reggini.

Si parte domenica 23 dicembre alle ore 20 con un concerto live con Acustic trio arduo & 1/2 e la mostra ‘Mitologica’ di Antonio Aricò. L’artista presenta da Zio Fedele una serie limitata di stampe su tessuto. Fantasie mitologiche, personaggi mutanti degli stessi miti del Mediterraneo da cui si ispiravano Pablo Picasso e Gianni Versace.La nostra Magna Grecia: sirene, fauni, minotauri disegnati dalla mano felice di un bimbo.

Si avvicina il Natale, il 24 dicembre non può mancare la classica ‘crispellata‘, un vero culto per tutti i reggini. Si prosegue mercoledì 26 dicembre, dalle 19:30, con “solo vinile” il dj set by Giustra, un evento pensato per gli amanti della musica vecchio stampo e poi ancora il 28 dicembre con la musica acustica jazz dei Sweet Moody trio, il 29 dicembre invece un evento dedicato a tutti i bambini. Dalle 17.30 infatti ci sarà lo spettacolo ‘Le mille e una bolla’.

Attività ed eventi senza sosta da Zio Fedele, il 30 dicembre Cetty Costa presenta il libro ‘Sesso Viola’. Con il 2019 alle porte, l’ultimo dell’anno è affidato alla musica, con il dj set di Alex Perdido. Dal 20 dicembre invece presso Zio Fedele sono in esposizione le opere dell’artista Giovanna Modaffari.

Zio Fedele si conferma ritrovo ideale dove trascorrere il proprio tempo sin dalle prime ore pomeridiane e fino alla sera. Si potranno gustare diversi tipi di tè e cioccolate calde accompagnate da un narghilè alla menta. Alle 18:00 e fino alle 20:30 si continua con l’happyhour (8€ tagliere+drink) e poi per la cena c’è l’imbarazzo della scelta.

Dai miniburger alle terrine, dai primi alle proposte di carne fino al panino col pesce spada. E da domani da Zio Fedele Vi aspetta anche la Pinsa romana.

Il tutto contornato da eventi culturali. Mostre di artisti localidibattiti, spettacoli per bambini con bolle magiche e giganti. ‘Zio Fedele’ sarà anche una delle location dello ‘Zamundo festival’.

Perche ‘Zio fedele’ non è un bar, non è un pub, non è un ristorante, non è un bistrot ma è una casa un’emozione, un ritrovo, una famiglia…

RESTA AGGIORNATO. VISITA LA PAGINA FACEBOOK!

Seguici su telegramSeguici su telegram