Oasi Village, tutto pronto per l'arrivo de "Il Pagante" a Reggio Calabria

L'Oasi Village ospiterà uno degli eventi più importanti della stagione primaverile. Ecco tutte le info per partecipare al concerto de "Il Pagante"

Una delle location più eleganti della nostra città torna a far parlare di sè. L'Oasi Village è infatti pronto ad ospitare uno degli eventi più importanti della stagione primaverile reggina.

Le "voci di corridoio" che più volte avete sentito in questi mesi, sono decisamente vere, il Pagante sta per arrivare a Reggio Calabria! Il gruppo musicale milanese è la dimostrazione vivente del potere dei social al giorno d'oggi. Gli artisti che stanno per arrivare nella Città dello Stretto devono infatti il loro iniziale successo a facebook.

La loro pungente ironia sugli stili di vita dei milanesi, in particolar modo sui cosiddetti PR e su coloro che acquistano biglietti, ovvero i paganti, ha conquistato il pubblico dell'intero Stivale.

L’idea che sta alla base delle canzoni prodotte è infatti quella di ricreare ambienti e situazioni tipicamente giovanili. Dalla vita notturna alla scuola, passando per il divertimento e tutte le implicazioni sociali che questi ambienti comportano.

QUANDO

Le associazioni Pandora e #VIBE annunciano che l'evento avrà luogo presso l'Oasi Village il 30 marzo 2019 con inizio alle ore 23:01.

Ad accompagnare "Il Pagante" in questo fantastico evento saranno i dj Claudio Polimeni e PaulCam con la voce di Giovanni Morabito e Tony Voice.

Nel corso della serata non mancherà qualche 'gustosa' sorpresa. L'Oasi Village infatti metterà a disposizione dei suoi ospiti un angolo cornetteria e tavola calda targato Cordon Bleu. L'evento ha riscosso talmente tanto successo da essere quasi sold out.

Tutti i ticket sono provvisti di timbro anti contraffazione, la direzione si riserva il diritto di selezione all'ingresso.

INFO:

  • 392.366 9190 (Oasi Village);
  •  345.1100941 (Giuseppe.M);
  • 340.1348489 (Davide.P).

TAVOLI:

  • 345.1841181 (Giovanni.F);
  • 345.4810173 (Lorenzo.M).
Seguici su telegramSeguici su telegram