Buccinasco 'Platì del Nord', Foti (Lega): "Così si diffama la comunità"

Il consigliere difende a spada tratta il proprio Comune e condanna le dichiarazioni del sindaco milanese

"Duole leggere e apprendere che alle soglie del 2022 nel nostro paese, possa ancora essere possibile utilizzare importanti mezzi di diffusione stampa per diffamare in maniera del tutto gratuita un’intera comunità".

Lo ha scritto in una nota il consigliere comunale di Platì, Nicola Foti.

"Mi riferisco alle recenti parole che sono state brutalmente e volutamente usate dal Sindaco di Buccinasco, Rino Carmelo Pruiti, nei confronti del Comune di Platì, (Comune il quale mi onoro di rappresentare nella qualità di Consigliere Comunale)".

Non è andata giù al rappresentante del piccola comune in provincia di Reggio Calabria sentir affiancare il nome del suo paese a quello di un omicidio a sangue freddo avvenuto in pieno giorno nella provincia milanese.

"Definire il piccolo Comune Lombardo attraverso l’appellativo di ” Piccola Platì del Nord” in riferimento agli ultimi sconcertanti fatti di sangue, non fa altro che alimentare un forte messaggio di pregiudizio nei confronti di questa nostra martoriata terra. Platì non è solo ndrangheta!".