Reggio, l'arte ritorna a Villa Zerbi con 'Il giardino delle delizie'

Un viaggio attraverso installazioni, sculture, dipinti e performance che sfidano le percezioni e stimolano i sensi

Dall’11 luglio al 31 agosto 2024, Villa Genoese Zerbi aprirà le sue porte per un’esperienza unica e multisensoriale, capace di unire le meraviglie dell’arte contemporanea in un affascinante dialogo tra passato e presente.

La mostraIl giardino delle delizie” è ispirata al celebre trittico di Hieronymus Bosch, curata da Techné Arte Contemporanea, accompagnerà i visitatori in un viaggio attraverso installazioni, sculture, dipinti e performance che sfidano le percezioni e stimolano i sensi. Con elementi sonori, olfattivi e tattili, l’esperienza sarà davvero immersiva, creando un’atmosfera che trasporta i visitatori in un mondo di pura immaginazione.

Villa Genoese Zerbi, rinomata per la sua storia e la sua bellezza architettonica, vive ora una nuova fase di rinascita. Dopo essere stata trasformata in un polo di dolcezza e raffinatezza da Enzo Pennestrì con la sua celebre pasticceria, la villa torna ad essere anche un prestigioso luogo di cultura.

Questo evento rappresenta una sorta di ritorno al passato, quando la villa era un centro di fermento culturale e artistico.

Il Giardino delle Delizie” è più di una semplice mostra: è un invito alla riflessione sulla fragilità umana, la complessità delle relazioni e la natura transitoria del tempo. Ogni opera esposta è concepita per coinvolgere i visitatori in una profonda meditazione artistica, rendendo ogni visita un’esperienza unica e personale.

La mostra offre un’occasione straordinaria per vivere l’arte in una forma nuova e coinvolgente, riaffermando il ruolo di Villa Genoese Zerbi come un fulcro della vita culturale di Reggio Calabria.

Locandina Mostra Giardino Delle Delizie

Maggiori informazioni

Luogo: Villa Genoese Zerbi, Reggio Calabria

Date: 11 luglio – 31 agosto 2024

Orari: 18:00 – 22:00 (chiuso il lunedì)