Ospedale della Piana, Saccomanno (Lega): 'Grazie ad Occhiuto qualcosa si muove'

Il commissario regionale ringrazia il Presidente "che sta cercando di iniziare un iter fermo da oltre 14 anni"

"Non sappiamo se l’accelerazione è dovuta o meno alla richiesta di chiarimenti avanzati dalla Lega, ma certo è che, subito dopo, è stato consegnato il terreno all’impresa per l’inizio del lavori per la costruzione del nuovo Ospedale della Piana, che dovrà sorgere nella città di Palmi. Non importa perché è accaduto, importa invece che sia accaduto. Un ringraziamento, quindi, al Presidente Occhiuto che sta cercando di iniziare un iter fermo da oltre 14 anni e che ha privato la Piana di una struttura all’altezza delle esistenti ed improrogabili necessità.

La Lega sarà sempre vigile affinchè si evitino ulteriori ritardi e, quindi, controllerà ogni passo dell’impresa appaltatrice non potendosi perdere altro tempo. La situazione sanitaria della Piana è intollerabile per un paese civile e non si comprendono, veramente, i tanti anni passati inutilmente. Ora, però, tutti assieme per sostenere l’azione incessante del Presidente Occhiuto per cercare di recuperarli e di dare alla Calabria un sistema sanitario efficace ed efficiente".

Il Commissario Regionale Lega Giacomo Francesco Saccomanno