Pallacanestro Viola, buona la prima! Trionfo al PalaCalafiore contro Avellino

I primi tre quarti equilibrati, sul finale emergono i neroarancio

La Pallacanestro Viola è impegnata tra le mura amiche, ritrovando il pubblico del PalaCalafiore per la prima di campionato contro la Del. Fes Avellino. Il roster di Bolignano risulta totalmente rinnovato, i campani annoverano l'ex neroarancio Agbogan Allen.

PRIMO QUARTO

Mavric realizza i primi due punti del match, risponde Basile. Duranti piazza la tripla del 3 a 4 dopo due minuti dall'inizio, Mavric porta sul +3 i suoi. Fall sotto la plancia per il 5 a 6, risponde Basile. Balic per la Viola per il -1 neroarancio. Fall da sotto porta in vantaggio la Viola. Fall ancora in sottomano per il 12 a 9 dei neroarancio. Marra per il pareggio di Avellino, risponde Duranti, punteggio sul 14 a 12 a 3:20 dalla fine della prima frazione di gioco. Hassan guadagna la lunetta, trasforma entrambi i liberi per il pareggio dei campani. Klacar porta avanti i neroarancio sul 16 a 14, risponde Mavric. Balic subisce fallo, trasforma uno dei due liberi disponibili, Gaetano in allontanamento per il +3 della Viola risponde Cepic per il pareggio campano, allo scadere Fall porta il punteggio finale del primo quarto sul 21 a 19.

SECONDO QUARTO

Gaetano attacca il ferro, porta il risultato sul +4. Spizzichini guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi. La tripla di Ingrosso vale il +5 per la Viola, risponde Mavric da tre. Spizzichini piazza un ulteriore tiro da tre per il pareggio dei campani. La tripla di Barrile per il 29 a 26 della Viola, risponde Spizzichini da due. Basile porta in vantaggio Avellino, Marra per il +4, risponde Duranti con la schiacciata del -2. Mavric con il +4 per i campani, punteggio 31 a 15, Ingrosso risponde con una tripla siderale per il -1 dei neroarancio. Agbogan mette la tripla del +4 di Avellino. Spizzichini subisce fallo, Bolignano chiama Time Out, il giocatore campano realizza un tiro libero su due dalla lunetta. Tripla di Hassan, da sotto Agbogan per il +10 di Avellino. Mavric guadagna la lunetta, trasforma entrambi i liberi a sua disposizione. Duranti guadagna la lunetta, sbaglia entrambi i tiri, Klacar risponde con una tripla, porta i neroarancio sul -9. Avellino chiama Time Out, si va all'intervallo lungo con il risultato di 37 a 46.

TERZO QUARTO

Duranti realizza, subisce fallo per il -6 neroarancio, la tripla di Ingrosso porta il risultato sul 43 a 46. Fall realizza uno dei due liberi disponibili, risponde Spizzichini. Balic subisce fallo, Time Out per Avellino, il giocatore neroarancio trasforma i liberi. Spizzichini attacca il ferro, il suo canestro porta i campani sul 48 a 50. Basile penetra e realizza il +4 per i campani. Fall da sotto porta i neroarancio sul -2. Duranti da tre per il controsorpasso della Viola, 53 a 52 il punteggio a 2:19 dalla fine del terzo quarto. Fallo antisportivo ai danni di Avellino. Balic trasforma entrambi i liberi disponibili. Sulla rimessa Duranti da sotto per il +5 dei neroarancio. Duranti ancora per la Viola per il 59 a 52, Ingrosso per il +9 della Viola, 61 a 52 il punteggio della terza frazione di gioco.

ULTIMO QUARTO

Balic in sospensione per il +11 neroarancio. Freno trasforma un tiro libero su due disponibili, Gaetano schiaccia a canestro per il 65 a 53 della Viola. Hassan in penetrazione per il -10 di Avellino a 7:51 dal termine. Ingrosso da tre per il 68 a 55 dei neroarancio. Klacar guadagna la lunetta sul tiro dalla lunga distanza, trasforma due dei tre liberi disponibili, tecnico alla panchina di Avellino.

Punteggio finale ed analisi del match (75-67)

La tripla di Basile porta sul -12 Avellino. Fall guadagna la lunetta, sbaglia entrambi i liberi. Hassan da tre per Avellino, risponde Fall da sotto. Duranti per il +14 della Pallacanestro Viola. Mavric sotto le plance per i campani. Basile da sotto per il -10 campano, ultimi secondi gestiti dalla Pallacanestro Viola, Spizzichini subisce fallo durante l'azione successiva, trasforma entrambi i liberi. Festa grande al PalaCalafiore la Pallacanestro Viola si impone con il punteggio di 75 a 67 sui campani.

Il tabellino

Pall. Viola Reggio Calabria - Del.Fes Avellino 75-67 (21-19, 16-27, 24-6, 14-15)

Pall. Viola Reggio Calabria: Bruno giuseppe Duranti 20 (5/8, 3/9), Federico Ingrosso 14 (1/3, 4/9), Yande Fall 13 (6/8, 0/0), Amar Balic 12 (1/3, 1/6), Amar Klacar 7 (1/1, 1/3), Franco Gaetano 6 (3/3, 0/1), Fortunato Barrile 3 (0/1, 1/1), Vittorio Lazzari 0 (0/0, 0/0), Fabio lorenzo Freno 0 (0/0, 0/0), Alberto Besozzi 0 (0/0, 0/0), Samuele andrea Valente 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 19 - Rimbalzi: 35 8 + 27 (Yande Fall 11) - Assist: 17 (Federico Ingrosso 6)

Del.Fes Avellino: Giuseppe nicolò Basile 14 (2/4, 3/5), Emin Mavric 13 (4/7, 1/2), Stefano Spizzichini 11 (3/7, 0/2), Alessandro Marra 11 (4/5, 1/5), Norman Hassan 10 (1/4, 2/8), Allen Agbogan 5 (1/2, 1/2), Luka Cepic 3 (0/1, 1/1), Daniele D'andrea 0 (0/1, 0/0), Marco Venga 0 (0/0, 0/0), Tommaso Ense 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 12 - Rimbalzi: 25 5 + 20 (Emin Mavric, Stefano Spizzichini 5) - Assist: 12 (Emin Mavric, Stefano Spizzichini, Norman Hassan, Allen Agbogan 2)