La Pallacanestro Viola supera l'esame Luiss Roma e si garantisce l'eventuale "bella" playout in casa

I neroarancio gestiscono bene l'intero match e si impongono sulla mai doma Luiss Roma

La Pallacanestro Viola durante l'ottava ed ultima giornata della seconda fase di campionato di Serie B ha affrontato la Luiss Roma al PalaCalafiore. I neroarancio già ai playout ottengono grazie alla vittoria il fattore casalingo in caso di bella. Lo striscione dedicato al tifoso Peppe Condello venuto a mancare l'1 maggio 2008 da parte dei Total Kaos dimostra come l'attaccamento alla Viola, nonostante le vicissitudini societarie ed il periodo pandemico, sia tutt'altro che sopito.

PRIMO QUARTO

I neroarancio dimostrano subito un buon approccio alla partita con quasi l'intero roster a segno, Genovese e Mascherpa protagonisti. La Luiss Roma si difende con Infante e Sanna, la prima frazione di gioco si chiude col punteggio di 30 a 17.

SECONDO QUARTO

Infante realizza per Roma, risponde Roveda. Sanna realizza il 32  a 21. Roveda per il +13, risponde Sanna. Sebrek subisce fallo, mette uno dei due liberi disponibili. Sebrek segna in reverse, risponde Sanna. Infante da sotto avvicina i suoi sul -6. Fall porta la Viola sul +8. Un'altra tripla di Sebrek per il +11 neroarancio. Genovese piazza due canestri importanti. Roveda fa uno su due dalla lunetta portando il punteggio sul 48 a 31. Infante sotto le plance porta il punteggio sul 48 a 33. Mascherpa si porta in lunetta e realizza dopo ave subito un antisportivo. Gobbato da sotto per il 51 a 33 della Pallacanestro Viola. Pasqualin segna da tre, si va all'intervallo lungo sul 51 a 36.

TERZO QUARTO

Mascherpa segna in penetrazione. Bonaccorso subisce fallo, sbaglia entrambi i liberi disponibili. Sanna da sotto realizza per la Luiss Roma. Fall in sospensione e poi Barrile per il 57 a 38 della Pallacanestro Viola. Pasqualin realizza un libero e poi Infante da due, risponde Barrile. Il punteggio è sul 59 a 41, coach Paccariè chiama Time Out per suoi. Barrile per il +20 della Pallacanestro Viola, risponde Bonaccorso. Genovese segna il 63 a 44, risponde Infante. Murri dalla lunetta realizza entrambi i liberi. Infante schiaccia a canestro per il -13 della Luiss Roma. Roveda segna dalla lunga distanza e guadagna la lunetta ma non trasforma il libero. Infante realizza il -14 dei neroarancio. Genovese dalla lunetta realizza entrambi i liberi. Infante dalla lunetta trasforma entrambi i liberi. Sanna da sotto per il -12 di Roma. Pasqualin porta il punteggio sul 68 a 58.

ULTIMO QUARTO

Bonaccorso per il -8 della Luiss Roma. Gobbato piazza la tripla del 71 a 60, risponde Bonaccorso. Mascherpa in penetrazione per il 73 a 63. Mascherpa da tre, risponde Bonaccorso. Sanna da sotto per il -8 di Roma, coach Bolignano chiama Time Out. Mascherpa per il +10 sulla Luiss Roma.

Punteggio finale ed analisi del match (91-75)

Murri subisce fallo, realizza uno dei due liberi disponibili, Genovese realizza l'80 a 69. Mascherpa a 5:22 dal termine allunga ulteriormente, Pacchiarè chiama Time Out. Gobbato schiaccia, risponde Pasqualin, il punteggio è di 85 a 71. Diversi errori da parte di entrambe le compagini. Fall in sospensione per il +16, risponde Infante. Roveda subisce fallo, realizza entrambi i liberi. Pasqualin mette due punti. Fall subisce fallo, sbaglia entrambi i liberi. Romeo subisce fallo antisportivo, fa uno su due dalla lunetta. Nell'azione successiva a seguito di un fallo, fa uno su due ai liberi. Con questa fondamentale vittoria la Pallacanestro Viola si garantisce l'eventuale bella dei playout tra le mura amiche.

Il tabellino

Pallacanestro Viola Reggio Calabria - LUISS Roma 91-75 (31-17, 20-19, 17-22, 23-17)

Pallacanestro Viola Reggio Calabria: Enrico maria Gobbato 17 (5/5, 2/3), Salvatore Genovese 16 (4/8, 2/3), Giulio Mascherpa 15 (4/12, 2/6), Luka Sebrek 13 (3/4, 2/2), Yande Fall 12 (6/9, 0/0), Edoardo Roveda 10 (2/2, 1/1), Fortunato Barrile 6 (3/3, 0/0), Federico Romeo 2 (0/0, 0/0), Paolo Frascati 0 (0/1, 0/1), Giuseppe Romeo 0 (0/0, 0/0), Matteo Accurso 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 19 - Rimbalzi: 34 9 + 25 (Yande Fall 13) - Assist: 22 (Giulio Mascherpa 10)

LUISS Roma: Francesco Infante 30 (14/18, 0/1), Massimiliano Sanna 16 (5/5, 2/3), Marco Pasqualin 12 (4/6, 1/5), Antongiulio Bonaccorso 11 (1/6, 3/5), Gianluca Tredici 3 (0/1, 1/4), Riccardo Murri 3 (0/4, 0/1), Lorenzo Rota 0 (0/0, 0/0), Domenico D'argenzio 0 (0/1, 0/0), Leonardo Di francesco 0 (0/0, 0/0), Francesco Buzzi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 9 - Rimbalzi: 25 5 + 20 (Francesco Infante 8) - Assist: 11 (Francesco Infante 4)