Beatrice Brignone a Reggio ospite di Saverio Pazzano: continua il viaggio di 'La Strada'

Beatrice Brignone, segretaria nazionale di Possibile, in città insieme a Saverio Pazzano

Continua senza sosta il cammino di Saverio Pazzano, ieri a Riace, oggi di passaggio a Reggio Calabria in compagnia di Beatrice Brignone, segreteria nazionale di Possibile.

Intervistata all'uscita dell'immancabile visita al Museo, ai microfoni di CityNow ha motivato e spiegato la sua presenza sul territorio reggino:

La tappa di Riace mi ha confermato l'idea, la possibilità di dare continuità a ciò che ha sviluppato Mimmo Lucano in termini di accoglienza, ambiente e cultura. Una comunità che ha parlato al mondo. Saverio Pazzano potrà prendere il testimone e fare sicuramente bene a Reggio Calabria.

Le priorità di intervento?

Ho appena visitato il Museo Nazionale della Magna Grecia: è importante dal punto vista culturale, lo trovo davvero interessante, ancora ci sono molti reperti da valorizzare sull'intero territorio che va collegato, le periferie vanno interconnesse. Un protagonismo non solo al centro, ma completamente distribuito.

L'attuale politica nazionale?

Io mi auguro che gli investimenti diano risultati a lungo termine. Questa tragedia del covid può avere la capacità di un rilancio per l'Italia se le misure saranno corrette ed effettivamente concretizzate.