Promozione turismo in Calabria, bando da 3 milioni ad Alitalia

Il Tar Calabria ha dichiarato improcedibile il ricorso della società Primaidea, confermando l’aggiudicazione all’Alitalia

Toccherà ad Alitalia gestire i servizi di promozione e comunicazione per la realizzazione di una campagna pubblicitaria finalizzata a intercettare nuovi flussi turistici verso la “destinazione Calabria” e a promuovere il territorio calabrese nei mercati di riferimento internazionali.

La decisione arriva dal Tar Calabria che ha dichiarato improcedibile il ricorso della società Primaidea, così confermando l’aggiudicazione all’Alitalia della gara da tre milioni di euro per i servizi destinati a pubblicizzare e promuovere la Calabria nei mercati internazionali dove la compagnia aerea opera quotidianamente.

La vicenda era iniziata nel luglio del 2017, quando il dipartimento turismo della Regione Calabria aveva pubblicato una gara da tre milioni per una poderosa campagna di advertising internazionale.

Il bando era stato aggiudicato da Primaidea, da quel momento però è iniziato una querelle tra ricorsi e contro ricorsi con Alitalia. Adesso arriva l'ultima decisione del Tar Calabria che ha accolto il ricorso incidentale di Alitalia rigettando il ricorso principale di Primaidea perché "improcedibile".

Per l’effetto Alitalia resta definitivamente l’aggiudicataria della gara potendo, quindi, svolgere l'importante servizio per lo sviluppo turistico della Regione.

fonte: gazzettadelsud.it