Siglato protocollo d'intesa tra la Città Metropolitana e l'Università Dante Alighieri

L'intesa prevede la realizzazione di percorsi formativi congiunti

Presso L’Università per stranieri Dante Alighieri alla presenza  del Rettore Prof. Antonino Zumbo, del Dirigente del Settore 5 Francesco Macheda, del Consigliere di Amministrazione Franceso Danisi, del Prof. Domenico Siclari e del Consigliere Metropolitano delegato al Bilancio ed all’Università Antonino Castorina è stato siglata un intesa per la realizzazione di percorsi formativi congiunti di “Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio” per il Corso di Studi in “Mediatori per l'intercultura e la Coesione sociale in Europa” e “Tecnico della mediazione interculturale” per il Corso di Studi in “Politiche per l'innovazione e l'inclusione sociale”.

L’intesa siglata tra Città Metropolitana ed Università per Stranieri Dante Alighieri opera in relazione ai Corsi di Studio attivi nell’anno accademico 2020/2021 e sino al completamento del percorso di studi per gli iscritti per quell’annualità e rientra nelle attività che la Città Metropolitana ha previsto all’interno del Documento Unico di Programmazione e nel successivo bilancio dell’ente.

"Un rapporto quello con la Dante Alighieri - spiega Castorina - che l’amministrazione Metropolitana guidata da Giuseppe Falcomatà ha da sempre sostenuto e che oggi ci vede partner promotori ed organizzatori rispetto ad attività di formazione ed orientamento che hanno come obiettivo quello di dare una risposta alla importante domanda di lavoro di cui il nostro territorio ha bisogno".

"Un lavoro che stiamo portando avanti da tempo - dichiara Francesco Macheda Dirigente del Settore 5 della Città Metropolitana - e che ha consentito alla Città Metropolitana di Reggio Calabria di essere protagonista rispetto alle attività che promuove l’Università per Stranieri Dante Alighieri e che si accompagna ad altri percorsi in itinere rivolti ai giovani studenti che hanno scelto di Studiare a Reggio Calabria".